Gare

Sara Brogiato e il keniano Riungu vincono La Mezza di Torino

Di Giancarlo Costa

La testa della gara femminile Mezza di Torino (foto fb Cabodi)

Sono il keniano Eric Muthomi Riungu dell’Atl. Saluzzo e l’azzurra Sara Brogiato (Aeronautica) i vincitori de La Mezza di Torino, disputatasi in notturna sabato 19 giugno con partenza e arrivo al Parco del Valentino e l'organizzazione di Base Running. La manifestazione ha segnato la ripresa della corsa su strada anche nella città di Torino.
Riungu chiude in 1h06:28 precedendo il connazionale e compagno di club Sammy Kipngetich che, a sua volta, taglia il traguardo in 1:06.46. Sul terzo ...

Continua a leggere

Trivero – Bielmonte: Erika Testa e il keniano Njieri vincono la prima edizione

Di Giancarlo Costa

Erika Testa vincitrice della Trivero Bielmonte (foto Ghilardelli Fidal Piemonte)

Si è disputata a Trivero (BI) sabato pomeriggio 19 giugno la prima edizione della Trivero – Bielmonte, corsa su strada in salita di 13 km.

Tra i 108 corridori al traguardo, il più veloce di tutti è stato il keniano Julius Kariba Njieri vincitore della gara maschile in 51’13”, completano il podio Andrea Astolfi 2° in 51’49” e Giuseppe Molteni 3° in 53’32”. La top ten vede nell’ordine Francesco Mascherpa, Marco Gulmini, Alex Buchicchio, Stefano Tettamanti, Fabio Bosio, ...

Continua a leggere

Alessia Scaini e Manuel Solavaggione vincono a Pomaretto la prima prova del campionato piemontese di corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

Podio giovanile Pomaretto (foto Atletica Roata Chiusani)

Domenica 20 giugno la corsa in montagna piemontese si è data appuntamento a Pomaretto (TO) per la 4° edizione della Sui Sentieri dei Minatori, valida come prima prova del campionato regionale assoluto e 2° prova di quello giovanile; la manifestazione era inoltre inserita nel calendario del Trofeo Piemonte Parchi e Montagne (5° prova) e del Trofeo EcoGiò (3° prova).
Nelle categorie assolute, al maschile successo di Manuel Solavaggione (Pod. Valle Varaita) davanti a Lorenzo Becchio e a Simone Peyracchia (Pod. ...

Continua a leggere

Trofeo internazionale Città di Telesia: secondi Neka Crippa e Sofia Yaremchuk

Di Giancarlo Costa

Taye Girma e Neka Crippa al traguardo (foto GRM organizzatori)

Doppietta etiope alla 14esima edizione del Trofeo internazionale Città di Telesia. Nei 10 chilometri di corsa su strada a Telese Terme (Benevento) festeggia il successo Taye Girma in 29’11” al termine di una gara avvincente, che si decide con una lunga volata lanciata all’ingresso del centro termale dove quest’anno era posto l’arrivo di fianco al teatro del Cerro. Il 25enne africano, già noto in Italia per il terzo posto alla Cinque Mulini di tre anni fa, precede di quattro ...

Continua a leggere

Lorenza Beccaria e lo svizzero Wanders vincono la Lago Maggiore Half Marathon

Di Giancarlo Costa

Julien Wanders vincitore Lago Maggiore Half Marathon (foto organizzazione)

Nella 13ma edizione della Lago Maggiore Half Marathon, da Stresa a Verbania, è lo svizzero Julien Wanders ad aggiudicarsi l’attesa sfida con il norvegese Sondre Nordstad Moen. Il duello tra il primatista europeo della mezza e l’ex recordman continentale della maratona va all’elvetico in 1h02:42 con diciotto secondi di vantaggio sull’avversario, secondo in 1h03:00. Fin dall’inizio la gara viene impostata su un buon ritmo dalla lepre, il keniano Boniface Kibiwott, che assolve il suo compito passando in 29:20 al ...

Continua a leggere

Lo svizzero Christian Mathys e la rumena Denisa Dragomir vincono la Livigno Skymarathon

Di Giancarlo Costa

Denisa Dragomir vincitrice Livigno Skymarathon (foto Casanova)

Lo svizzero Christian Mathys e la rumena Denisa Dragomir vincono la Livigno Skymarathon 2021, l’altoatesino Hannes Perkmann e la lariana Ivana Iozzia si aggiudicano invece la Livigno Sky Trail. Dopo un anno di stop forzato, causa pandemia, il circuito Skyrunning World Series è tornato a fare scalo sulle montagne di confine tra Italia e Svizzera in una location che negli ultimi anni è divenuta una vera e propria “mecca” degli sport outdoor legati al mondo della montagna, tanto da essere ...

Continua a leggere

Monte Rosa Skymarathon a Boffelli-Maguet e alle svedesi El Kott Helander, AMA VK2 a Lenzi e all’americana Gerardi

Di Giancarlo Costa

I vincitori di Monte Rosa Skymarathon e AMA VK2

Il cielo si colora di rosa per la partenza della Monte Rosa Skymarathon. Sono le 5,30 del mattino e Alagna Valsesia e il Monte Rosa danno così il benvenuto a 700 Skyrunner, o corridori del cielo, giunti da 38 paesi. Un segno della rinascita dopo un anno e mezzo di pandemia, di divieti, di attività di montagna chiuse. Il Monte Rosa, Alagna e la Valsesia non sono solo il palcoscenico di un avvenimento sportivo, sono un luogo di storia, ...

Continua a leggere

Sabato 19 giugno a Sanremo la Run for the Whales

Di Giancarlo Costa

Run for the Whales mezza (foto organizzazione)

Alla chiusura delle iscrizioni on line sono già 400 i podisti che si sono assicurati un pettorale ad una delle tre gare della Run for the Whales in programma sabato 19 giugno a Sanremo. Tra di loro ci sono atleti provenienti da molte regioni italiane, soprattutto Sicilia, Puglia, Lombardia, Piemonte e Toscana, ma anche podisti stranieri, in particolare francesi e tedeschi.
Sarà però ancora possibile iscriversi presso il desk, che sarà allestito presso il campo di atletica di Pian ...

Continua a leggere

Dynafit Vertical Sunsets: Fontana degli Alpini di Porte, dalla A di Gianfranca Attene alla B di Lorenzo Becchio

Di Giancarlo Costa

Vertical Sunsets volantino

La “creatura” di Omar Riccardi edizione 2021 prosegue il suo cammino sempre meno timidamente: nata nei tempi delle paure Covid ha vinto la sua scommessa sulla evoluzione positiva della situazione sanitaria e mercoledì 16 giugno ha celebrato la sua terza prova nella classicissima Fontana degli Alpini di Porte.
Corsa in salita breve ma intensa come caratteristica specifica della specialità regina delle serate pinerolesi: 1,8 km e 284 metri di dislivello sui quali si sono misurati i 177 protagonisti (39 ...

Continua a leggere

Yeman Crippa secondo in 7m41s sui 3000 metri del Meeting di Nembro

Di Giancarlo Costa

Yeman Crippa (foto Maraviglia Fidal)

Yeman Crippa ha corso al Meeting di Nembro (Bergamo). L’azzurro delle Fiamme Oro avvicina il suo record italiano dei 3000 metri con il tempo di 7’41”41, soltanto tre secondi in più del 7’38”27 realizzato lo scorso anno al Golden Gala dello stadio Olimpico di Roma. A un mese e mezzo dalle Olimpiadi di Tokyo, il trentino pluriprimatista italiano si comporta bene nell’ultimo test prima della partenza per il raduno in altura a Livigno, dove resterà fino al 12 luglio. È ...

Continua a leggere