Skyrunning

Trofeo Kima: materiale obbligatorio per correre in sicurezza

Di Giancarlo Costa

Emelie Fosberg vincitrice Trofeo Kima 2016 (foto Torri)

Sicurezza prima di tutto alla più tecnica delle skyrace. Sulla scia delle grandi classiche scialpinistiche e prendendo spunto da quanto fatto dai trail più duri, anche il comitato organizzatore della Grande Corsa sul Sentiero Roma ha deciso di introdurre un materiale obbligatorio che ogni singolo concorrente dovrà avere con se lungo tutto l’arco della competizione. Materiale che sarà controllato in fase di partenza e arrivo.

Non solo, in collaborazione con l’azienda sondriese Sete Track, i 300 eroi ...

Continua a leggere

Montecampione skyrace : i campioni nazionali CSEN outdoor sono Moira Guerini e Stefano Pelamatti

Di Giorgio Pesenti

I campioni nazionali CSEN outdoor Guerini e Pelamatti (foto Valetudo Serim)

Montecampione valle Camonica provincia di Brescia domenica 12 agosto. I temporali non hanno disturbato i 160 skyrunner presenti in questa bella località Camuna anzi il vento che accompagna le turbolenze meteo ha dato una grossa mano agli organizzatori del team Fuoricorsa mitigando la calura con una frescolino molto gradito. Questa quarta edizione della Montecampione skyrace era la seconda e ultima prova di combinata valevole per il campionato nazionale CSEN outdoor di combinata-trail.

La prima prova è stata disputata il ...

Continua a leggere

Martin Dematteis con record e Barbara Cravello vincono il Cervino Vertical K

Di Giancarlo Costa

Martin Dematteis vincitore con record del Cervino Vertical K (foto Cervino XTrail)

Era annunciata come sfida stellare ed i protagonisti non hanno deluso le attese. I gemelli Bernard e Martin Dematteis contro Nadir Maguet, cioè il meglio della corsa in montagna, skyrunning e scialpinismo che l’Italia sa offrire, con i giovani rampanti Henri Aymonod e Andrea Rostan pronti a mordere i polpacci se quelli davanti sbagliavano il passo.

Gara stellare con tanto di nuovo record del percorso, un percorso che ha fatto la storia dello skyrunning. Fu il primo Km ...

Continua a leggere

Alpago Sky Super 3: vittorie di Enrico Loss e Stefania Zanon

Di Giancarlo Costa

Enrico Loss vincitore Alpago sky super 3 (foto organizzazione)

Chies d'Alpago (Belluno), 10 agosto 2018 - Il trentino del Primiero Enrico Loss e la bellunese Stefania Zanon firmano la sesta edizione di Alpago Sky Super 3, la a sky race che a Chies vuole onorare la memoria di Maudi De March, David Cecchin e Andrea Zanon, i tre ragazzi del Soccorso Alpino caduti sul Monte Cridola il 10 agosto del 2012. Dall'anno successivo, 2013, si corre sui sentieri dell'Alpago, e in particolare su quelli che salgono e ...

Continua a leggere

ZacUp: la skyrace del Grignone sarà campionato italiano assoluto di skyrunning

Di Giancarlo Costa

Daniel Antonioli vincitore della ZacUp (foto organizzazione)

La data da segnarsi in agenda è quella di domenica 16 settembre. Data che molti corridori del cielo hanno evidenziato da tempo. Nata per commemorare un grande appassionato di questo sport, quella lecchese è un vero concentrato di skyrunning che ha stregato molti ragazzi della zona sino a stregare un intero paese. Da qui l’idea di una serie di teaser che sulla pagina facebook dell’evento vede come protagonisti i pasturesi e stanno facendo incetta di like.

Partenza ...

Continua a leggere

15 giorni al via della Maddalene SkyMarathon

Di Giancarlo Costa

Maddalene Skymarathon

Iniziata la marcia di avvicinamento alla decima edizione della SkyMarathon sulle Maddalene. Mancano 15 giorni alla competizione di skyrunning in programma il prossimo sabato 25 agosto in Alta Val di Non. Il percorso selettivo sul sentiero Bonacossa di 45 Km e 2.905 m di dislivello porta da Senale in provincia di Bolzano a Rumo in Trentino. In programma anche la gara trail Maddalene Mountain Race, su un percorso meno impegnativo di 25 km e 1.500 m di dislivello ...

Continua a leggere

I risultati del Campionato Mondiale Giovanile di Skyrunning del Gran Sasso

Di Giancarlo Costa

Cecilia Basso Campionessa Mondiale Skyrunning Youth B (foto fisky)

Il Mondiale Giovanile di Skyrunning si chiude con a vittoria della Spagna davanti a Svizzera ed Italia.
Eccellenti le prestazioni degli azzurrini, che riescono a totalizzare un totale di 11 medaglie mondiali, contornate da splendide prestazioni di tutto il gruppo, in particolare;
Cecilia Basso (2 Ori - 1 Bronzo), Mattia Bertoncini (1 Argento e 2 Bronzi), Lorenzo Cagnati (2 Bronzi), Marco Salvadori (2 Bronzi), Matteo Sostizzo (1 Bronzo).
Nella Skyrace di domenica, queste le altre prestazioni: quarto posto per Martina Cumerlato ...

Continua a leggere

Manuel Da Col e Stephanie Jimenez vincono il Vertical Tovel

Di Giancarlo Costa

Stephanie Jimenez vincitrice Vertical Tovel (foto pegasomedia)

Ottime prestazioni (basti sapere che il vincitore assoluto ha abbassato il tempo di quasi due minuti rispetto alla scorsa edizione) e un caldo torrido, con temperature ben oltre i 30 gradi anche in quota, hanno caratterizzato il Vertical Tovel, gara di corsa in montagna che come suggerisce il nome si snoda fra i sentieri di uno dei luoghi più suggestivi del Trentino, nel cuore del Parco naturale Adamello Brenta.
Manuel Da Col e Stephanie Jimenez, rispettivamente in campo maschile e ...

Continua a leggere

Dennis Kiyaka e Cecilia Pedroni vincono la Roncobello-Laghi Gemelli

Di Giorgio Pesenti

Pedroni Cecilia laghi Gemelli skyrace foto di Poli Gianbattista Valetudo Serim

Domenica 5 agosto 2018 in una giornata estiva esageratamente bella a Roncobello in provincia di Bergamo nello splendido patrimonio montano delle Orobie in alta Valle Brembana 206 skyrunner hanno onorato la 36^ edizione della classica skyrace “andata e ritorno dai laghi Gemelli”. La manifestazione podistica di skyrunning presentava lo storico sviluppo di 22 km per un dislivello totale di 2800 metri.

Il via dal campo sportivo di Roncobello è stato sparato qualche minuto dopo le ore 8,30 e ...

Continua a leggere

Uyn Courmayeur Mont Blanc: i record di Maguet e Mollaret nel K2000, Antonioli e Murada nel K1000

Di Giancarlo Costa

Arrivo del vincitore Nadir Maguet (foto acmediapress)

Un altro vertical da record. La quarta Uyn Courmayeur Mont Blanc ha portato sulle pendici del Monte Bianco oltre 450 concorrenti, 100 che hanno scelto di correre il K1000 di venerdì sera, gli altri che invece hanno puntato sulla doppia distanza del sabato. In Valle d’Aosta e nel cuore della catena del Monte Bianco sono state due giornate strepitose, con una sfida stellare tra i grandi favoriti e con i vincitori Nadir Maguet e Axelle Mollaret che hanno fatto ...

Continua a leggere