Skyrunning

Davide Magnini e Victoria Kreuzer vincono il Vertical Kilometer Crepa Neigra

Di Giancarlo Costa

Partenza Vertical Kilometer Dolomyths Run (foto pegasomedia)

Davide Magnini aggiunge un’altra perla alla personale collana di successi conquistati nella sua ancora breve, ma luminosa carriera, iscrivendo per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro del Vertical Kilometer Crepa Neigra. Davvero un bel modo, per il runner solandro, di cominciare il weekend della Dolomyths Run, che lo vedrà sicuramente protagonista anche nella Skyrace di domenica. Magnini si è imposto nella gara valida per il Vertical Kilometer World Circuit, duellando con l’amico avversario Nadir ...

Continua a leggere

Domenica 22 luglio si corre la Skyrace Valdinferno a Garessio (CN)

Di Giancarlo Costa

Volantino Skyrace Valdinferno Garessio

Domenica 22 luglio, si corre la Skyrace Valdinferno, corsa in montagna nella bella cornice delle montagne intorno alla frazione di Garessio. La gara organizzata dallo sci club Garessio in collaborazione con il GSD Valtanaro si svolgerà sul percorso ormai collaudato di 15 chilometri (dislivello complessivo di 1.200 metri) che prevede i passaggi al Rifugio Silvietto, al Rifugio Savona, alla Colla Bassa prima dell´impegnativa salita sull´Antoroto; quindi la ridiscesa a Colla Bassa che precede le ascese al Mongrosso ...

Continua a leggere

Davide Magnini e Paola Gelpi vincono il Vertical Vioz

Di Giancarlo Costa

Davide Magnini vincitore Vertical Vioz (foto pegasomedia)

Sono cambiate sia la data sia il percorso del Vertical Vioz, terza prova di «Trentino Vertical Circuit», ma non i protagonisti, rimasti identici rispetto alla prima edizione. Causa la nebbia ai 3.535 metri del Rifugio Mantova, gli organizzatori hanno deciso di impiegare il percorso alternativo, così a trionfare sul traguardo di Pejo 3000 sono stati anche quest’anno il vermigliano Davide Magnini e la solandra d’adozione Paola Gelpi. Ed anche il copione della gara è stato identico a ...

Continua a leggere

Aosta-Becca di Nona da record: in 1050 corrono, vincono Nadir Maguet e Maya Chollet sulla Becca, Dennis Brunod e Charlotte Bonin a Comboè

Di Giancarlo Costa

Nadir Maguet vincitore Aosta Becca di Nona (foto Garbolino)

Si è corsa oggi domenica 15 luglio la mitica Aosta-Becca di Nona, in una giornata spettacolare per clima e partecipazione popolare. Rinata nel 2016 grazie al comune di Charvensod, alla passione di un gruppo di amici, l'Associazione Sportiva Becca di Nona 3142, al supporto di 360 volontari distribuiti sul percorso, ha in Laurent Chuc e Loris Carrara l'anima e il cuore di una macchina organizzativa che ha portato un migliaio di corridori sui sentieri della Becca di Nona ...

Continua a leggere

Valmalenco Vertical: il 29 luglio si corre la quarta edizione

Di Giancarlo Costa

Valmalenco Vertical 2017 (foto Torri)

Mentre in Valle cresce la “febbre da Vut” con negozi, case e rifugi addobbati ad hoc per un evento che in sole due edizioni è entrato nel tessuto sociale coinvolgendo tutti, Fabio Cometti e parte del comitato organizzatore della Ultra Distance disegnata sui sentieri dell’Alta Via guardano oltre confermando un’altra gara podistica divenuta una classica di mezza estate: «Ci attendono due settimane a dir poco intense – ha confermato lo stesso Cometti-. Il 20 e 21 andremo in scena ...

Continua a leggere

Domenica si corre l’Aosta-Becca di Nona

Di Giancarlo Costa

Arrivo Aosta Becca di Nona

Saranno 1050 i corridori provenienti da 15 nazioni, che domenica 15 luglio daranno l’assalto ai sentieri che portano alla vetta della Becca di Nona partendo da Aosta. La gara Aosta-Becca di Nona, riorganizzata nel 2016 dopo lo stop del 2012, ritorna con la formula biennale, ritorna grazie al comune di Charvensod, alla passione di un gruppo di amici, l'Associazione Sportiva Becca di Nona 3142 e al supporto di 360 volontari distribuiti sul percorso.

Si parte dal centro ...

Continua a leggere

Stava Mountain Race: vittorie di Annelise Felderer e Martin Stofner

Di Giancarlo Costa

Martin Stofner vincitore Stava Mountain Race (foto pegasomedia)

La tredicesima Stava Mountain Race, tappa de La Sportiva Mountain Running Cup, parla decisamente altoatesino. A trionfare sul nuovo percorso, che finalmente gli organizzatori dell’Us Cornacci sono riusciti a proporre in maniera integrale, sono stati i due corridori del cielo di Sarentino: Martin Stofner al maschile e Annelise Felderer. Una prima volta in Val di Fiemme per entrambi, dopo una prima parte di gara particolarmente combattuta con repentini cambi di leadership. Alla fine sul traguardo di Tesero, dopo aver ...

Continua a leggere

A Nadir Maguet e Valentina Belotti il Verticale del Cornon di Tesero

Di Giancarlo Costa

Nadir Maguet vincitore del Verticale del Cornon (foto pegasomedia)

L’8° Verticale del Cornon, seconda tappa di Trentino Vertical Circuit e terza tappa dell’Eolo Vertical Cup, ha due nuovi padroni che hanno iscritto per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro della gara organizzata dall’Us Cornacci. A trionfare sul traguardo di Croce Cornon, a quota 2150 metri, dopo aver percorso 5050 metri con un dislivello di 1080 metri, sono il valdostano di Torgnon Nadir Maguet con il tempo di 44’20” e la bresciana ...

Continua a leggere

Michele Boscacci e Alba De Silvestro vincono la Lattebusche vertical kilometer

Di Giancarlo Costa

Michele Boscacci vincitore del Lattebusche VK (foto ticomunicazione)

A Monte Croda di Domegge di Cadore, sulle Dolomiti Bellunesi, l'azzurro dello sci alpinismo Michele Boscacci, vincitore dell'ultima Coppa del Mondo, precede di 12” il campione uscente Manuel Da Col. Tra le donne successo per Alba De Silvestro. Giornata di grande partecipazione e grande intensità, nel ricordo di Enrico Frescura, anima e motore dell'evento.

Michele Boscacci con record all'edizione 2018 del Lattebusche vertical kilometer Cadore Dolomiti, evento proposto per la sesta volta dal Gruppo Marciatori ...

Continua a leggere

Valle Elvo Skyrace: da Sordevolo al rifugio Coda vittorie di Enzo Mersi e Barbara Cravello

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Valle Elvo Skyrunning

Siamo arrivati alla nona edizione della Valle Elvo Skyrace, una corsa di 12 km di sviluppo e 1650 metri di dislivello di sola salita, che si corre sulle montagne biellesi da Sordevolo, provincia di Biella, al rifugio Coda (quota 2250 metri). Una giornata calda e soleggiata ha accolto in vetta, come alla partenza, i circa 130 corridori che sono arrivati all’Anfiteatro di Sordevolo, nonostante le tante concomitanze e la Biella Monte Camino di soli 7 giorni fa’.

Ma ...

Continua a leggere