Skyrunning

Orobie Skyraid atto primo nel segno di Luca Arrigoni e Giuditta Turini

Di Giancarlo Costa

Luca Arrigoni vincitore Orobie Skyraid (foto Torri)

Il quarantenne Luca Arrigoni di Costa di Mezzate (Bg) Team Autocogliati e Giuditta Turini trentaduenne gressonara della scuderia KARPOS/HOKA ONE ONE sono partiti di gran carriera portando a termine nel migliore dei modi una cavalcata trionfale sui sentieri orobici tra Val Seriana e Valle Brembana.

A sospingerli, dal primo all’ultimo metro di questi tecnicissimi 56 km (3800 m d+), migliaia di supporter che, di buon’ora, sono saliti in quota distribuendosi tra passi, valichi e rifugi. Scommessa vinta per Mario ...

Continua a leggere

Orobie Skyraid: in 650 correranno sabato sui sentieri della Val Seriana e Val Brembana

Di Giancarlo Costa

International Orobie Skyraid (foto organizzazione)

Orobie Skyraid, a tre giorni dall’attesissimo evento podistico che sabato vedrà ai nastri di partenza 650 atleti provenienti da tutt’Italia, Mario Poletti e lo staff di Fly-Up Sport hanno presentato a media, sponsor e istituzioni la “ultra” disegnata sui sentieri fra Val Seriana e Val Brembana, con partenza da Ardesio e arrivo a Valbondione passando da Valcanale.

La location scelta per la presentazione, a dir poco suggestiva: il rifugio Mario Merelli al Coca a 1.891 metri ...

Continua a leggere

Alex Dejanaz e Corinna Ghirardi trionfano nella Aosta - Becca di Nona, Dennis Brunod e Jessica Gerard vincono la Aosta - Comboé

Di Giancarlo Costa

Alex Dejanaz vincitore Aosta Becca di Nona (foto organizzazione)

Domenica 18 luglio si è corsa corre l’undicesima edizione della mitica vertical running “Aosta-Becca di Nona” e la “Aosta-Comboé” (la versione ridotta di 9 km con 1500 m+ di dislivello) tra i comuni di Charvensod e Aosta.

La Aosta-Becca di Nona 2021 va ad Alex Dejanaz (Run Card, 2h00m38s), l’atleta valdostano vince sul brianzolo di Renate Luca Del Pero (Team Scarpa – ASD Falchi di Lecco, 2h3m38s) azzurro tra i favoriti della gara odierna e ...

Continua a leggere

Biasca Climb: Sergio Bonaldi domina nel Canton Ticino

Di Giancarlo Costa

Sergio Bonaldi vincitore Biasca climb (foto biascaclimb)

Sabato 17 luglio a Biasca nel Canton Ticino distretto di Riviera regione tre Valli è andato in scena la prima edizione del doppio verticale con arrivo posto nei pressi del rifugio Capanna Cava in val Pontirone. Il tracciato elvetico presentava uno sviluppo di 10 km e il dislivello totale da superare è stato di 2.000 metri. Il campo di gara si è inerpicato tra boschi, rocce, laghetti alpini e con la splendida vista delle cime maestose Ticinesi. Dominatore del doppio ...

Continua a leggere

DoloMyths Run Skyrace: in discesa trionfi di Stian Angermund e Judith Wyder

Di Giancarlo Costa

Judith Wyder vincitrice DoloMyths Run Skyrace (foto Pegasomedia)

Ancora una volta è la discesa a decidere la DoloMyths Run Skyrace, atto conclusivo della tre giorni di corsa in quota targata Val di Fassa, che era valida quale terza prova delle Golden Trail World Series by Salomon. Sul traguardo di Canazei, dopo aver affrontato un percorso leggermente modificato in virtù dell'eliminazione del passaggio sulla piramide del Piz Boè a causa della fitta nebbia, a trionfare sono stati il norvegese Stian Angermund e la svizzera Judith Wyder, entrambi impegnati ...

Continua a leggere

Davide Magnini e Andrea Mayr trionfano nel DoloMyths Run Vertical Kilometer

Di Giancarlo Costa

Davide Magnini vincitore DoloMyths Run Vertical Kilometer (foto Pegasomedia)

Negli sport di fatica i numeri non mentono. Accreditati alla vigilia con i migliori personali sul chilometro verticale, il trentino della Val di Sole Davide Magnini e l’austriaca di Eisenstadt Andrea Mayr hanno confermato i pronostici, trionfando per distacco nella 14ª DoloMyths Run Vertical Kilometer, valida come terza tappa del VK Open Championship by ISF. Per il 23enne skyrunner e skialper si tratta della terza affermazione nella gara d’apertura della tre giorni targata Val di Fassa, mentre per la ...

Continua a leggere

Domenica 18 luglio al via Aosta - Becca di Nona e Aosta – Comboè

Di Giancarlo Costa

Partenza dell'Aosta Becca di Nona (foto organizzazione)

Domenica 18 luglio si corre l’undicesima edizione della mitica vertical running “Aosta-Becca di Nona” e la “Aosta-Comboé” (la versione ridotta di 9 km con 1500 metri di dislivello) tra i comuni di Charvensod e Aosta.

Tutto pronto per la gara più attesa del capoluogo valdostano che prevede un tracciato di gara tra città e natura fino a raggiungere la vetta della Becca a 3142 metri. La gara principale della giornata prevede un percorso in salita ...

Continua a leggere

Domenica a Canazei tutti i migliori specialisti per la DoloMyths Run Skyrace

Di Giancarlo Costa

Davide Magnini vincitore DoloMyths Run (foto Pegasomedia)

La «DoloMyths Run» 2021, che andrà in scena da venerdì 16 a domenica 18 luglio, festeggerà quattro compleanni diversi per le gare in programma sulle verticalità della Val di Fassa e del gruppo del Sellaronda, ma un'unica filosofia internazionale dedicata alla corsa in quota, visto che, complessivamente, si sfideranno oltre 1600 runners di ben 47 nazioni al mondo. Si va dunque dalla quattordicesima edizione del Vertical Kilometer Crepa Neigra alla nona del SellaRonda Ultra, con in abbinata la seconda del ...

Continua a leggere

Italia d’argento ai Campionati del Mondo di Skyrunning

Di Giancarlo Costa

Italia seconda ai Mondiali Skyrunning (foto Meraldi)

L’Italia si colora di argento anche per quanto riguarda lo skyrunning. Quasi 200 atleti provenienti da 21 Paesi si sono sfidati per conquistare i titoli iridati ai Campionati del Mondo di Skyrunning. Bella prestazione degli azzurri che dimostrano di essere una grande squadra.

Nel fine settimana appena trascorso la nazionale italiana di Skyrunning è volata in Spagna, nei Pirenei, per prendere parte alla sesta edizione dei Campionati del Mondo 2020 (rinviati al 2021), quest’anno inseriti nel contesto ...

Continua a leggere

Le firme di Lorenzo Beltrami e Denisa Dragomir sul Pizzo Stella Skymarathon

Di Giancarlo Costa

Pizzo Stella Skymarathon podio maschile (foto Torri)

Pizzo Stella Skymarathon atto sesto. Nell’anno della ripartenza firmano l’albo d’oro il lecchese del Team Scarpa Lorenzo Beltrami e la rumena della scuderia Merrel/ Redbull Denisa Dragomir. Se al maschile è stato il primo sigillo di Beltrami, nella sfida in rosa questa è la terza vittoria consecutiva di un’atleta che ha legato a doppia mandata il proprio nome alla skymarathon dell’Alta Valle Spluga.

In 170 gli atleti al via della 6ª edizione. La nebbia in quota alle ...

Continua a leggere