Gare

E’ partito il Tor450 – Tor Des Glaciers

Di Giancarlo Costa

Partenza Tor450 Tor Des Glaciers (foto organizzazione)

Scattata in serata la gara più lunga del programma della dodicesima edizione del TORX®, il Tor450 – Tor Des Glaciers con una sessantina di trailer a confrontarsi sulla distanza “monstre” di 450 km con 32000 metri di dislivello. Partita dal centro di Courmayeur, la gara vedrà i primi farvi ritorno a partire dalla mattinata di giovedì

Ad un certo punto, durante il brief pregara, per un momento la voce le si è rotta per l’emozione, salvo poi riprendersi ...

Continua a leggere

Latemar Mountain Race conclude il circuito La Sportiva Mountain Running Cup

Di Giancarlo Costa

Nadir Maguet atteso protagonista della Latemar Mountain Race (foto PegasoMedia)

È una sfida nella sfida la terza Latemar Mountain Race, che domenica 12 settembre animerà i monti Cornon e Agnello, nonché i passaggi dolomitici di Passo Feudo e Torri di Pisa. Fra i partecipanti c’è chi ha messo nel mirino la classifica del circuito La Sportiva Mountain Running Cup e chi esclusivamente il successo finale per tanti motivi. Come ad esempio il valdostano Nadir Maguet, azzurro di scialpinismo e alfiere del team Laspo, che alla vigilia della gara fiemmese ...

Continua a leggere

Grigne Skymarathon, domenica 19 settembre il ritorno di un mito

Di Giancarlo Costa

Trofeo Scaccabarozzi Sentiero delle Grigne (foto Torri)

Le giovani leve ne hanno solo sentito parlare, gli atleti più esperti muoiono dalla voglia di correlo nuovamente. Già perché tra poco più di 10 giorni il Trofeo Scaccabarozzi tornerà agli antichi fasti con un nuovo nome: Grigne Skymarathon. Dietro le quinte Team Pasturo, Falchi Lecco e GSA Cometa stanno lavorando all’unisono per un rientro in grande stile nel circuito di Skyrunning World Series, la coppa del mondo delle corse a fil di cielo.

La data da ...

Continua a leggere

Monesi-Redentore: vittoria bis con record di Cristiano Salerno, prima donna Paola Messina

Di Giancarlo Costa

Cristiano Salerno vincitore Monesi Redentore (foto organizzazione)

Si è quindi disputata domenica 5 settembre la Monesi-Redentore, 8,7 km di salita per circa 800 metri di dislivello, dai 1385 metri di quota di Monesi di Triora ai 2165 metri del Redentore, statua posta sull’anticima del monte Saccarello (quota 2200 metri). Una gara arrivata alla decima edizione, sopravvissuta alla frana che nel 2016 ha isolato il paese e alla pandemia che nel 2020 ha rinchiuso gli sportivi italiani in casa. Ma gli organizzatori non hanno mollato, con in ...

Continua a leggere

Parla keniano la Marcialonga Running Coop

Di Giancarlo Costa

Il keniano Samperu vincitore della Marcialonga Running (foto Newspower)

Non c’erano dubbi che la Marcialonga Running Coop portasse anche quest’anno il marchio keniano: primo Mathew Samperu, prima Veronicah Maina e prima staffetta “Africa & Sport” con Murithi Mburugu, Kipkorir Birir e Ronah Nyaboke Nyabochoa, tutti portacolori del Run2gether.

La 19ma edizione, da Moena a Cavalese, è stata una festa di colori con l’azzurro del cielo a fare da sfondo, 1300 runners lungo i 26 km gran parte della pista ciclopedonale, finalmente il solito vivace pubblico a bordo tracciato ...

Continua a leggere

Giovanni Quaglia ed Eufemia Magro si aggiudicano il trail della Corrincollina di San Damiano d'Asti

Di Giancarlo Costa

Podio maschile trail Corrincollina San Damiano d'Asti (foto Fidal Piemonte)

Domenica 5 settembre a San Damiano d’Asti si è disputata la 4a edizione della Corrincollina, il cui programma prevedeva una prova di corsa su strada su percorso di 10km e un trail su percorso di 20,5 km.

Matteo Lometti (Brancaleone Asti) si è aggiudicato la prova sui 10km davanti al duo dell’Atl. Alba formato da Simone Barbero e Andrea Audisio.

La classifica femminile vede invece al comando Francesca Rimonda (ASD Vigonechecorre) seguita da Fatma Careglio (GSR Ferrero) ...

Continua a leggere

Eddy Nani e Giulia Pol vincono la Transpelmo della Val di Zoldo

Di Giancarlo Costa

Eddy Nani vincitore Transpelmo (foto Roberto De Pellegrin)

In 770, domenica 5 settembre, alla Transpelmo, l’evento del trailrunning che si svolge sui sentieri attorno a una delle vette di maggior suggestione delle Dolomiti patrimonio dell'Unesco, vale a dire il Monte Pelmo. 18 chilometri e 1300 metri di dislivello positivo, con partenza e arrivo al centro biathlon di Palafavèra, in Val di Zoldo (Belluno).
Una grande partecipazione e un grande entusiasmo per una manifestazione che è tornata dopo un anno di stop a causa dell’emergenza sanitaria legata al ...

Continua a leggere

Cortina-Dobbiaco Run: vittorie del keniano Isaac Kipkemboi Too e dell’etiope Meseret Engidu Ayele

Di Giancarlo Costa

Partenza Cortina Dobbiaco Run (foto Areaphoto)

Domenica mattina sono partiti, alle ore 8:00 dal Corso Italia, all’ombra del campanile di Cortina d'Ampezzo, 2500 runner provenienti da tutta Italia. I corridori hanno affrontato i trenta chilometri della Cortina-Dobbiaco Run immersi nello spettacolo naturale delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, un “viaggio” lungo l’antico tragitto della ferrovia che univa la regina delle Dolomiti, Cortina d'Ampezzo a Dobbiaco. 
In Corso Italia, alle ore 8 precise è stato dato il via al primo gruppo di runner.

Nei primi chilometri sono ...

Continua a leggere

A Torrazza Piemonte successi di Vezio Bozza e Luisanna Marrazzo

Di Giancarlo Costa

Podio femminile Torrazza Piemonte (foto fb Marrazzo)

Si è disputato a Torrazza Piemonte (TO) il Memorial Monaco Graziano, gara di corsa su strada di 7,3 km valida per il circuito canavesano UISP, al quale hanno partecipato in 122 corridori.

Nella gara maschile successo di Vezio Bozza del GPD Aldo Berardo in 23’56”, seguito sul podio da Paolo Boggio 2° in 24’06” e da Claudio Cabodi 3° in 25’08”. Completano la top ten nell’ordine Manuel Accurso, Antonio Palumbo, Andrea De Biaso, Hadiatou Cisse, Gabriele Antonietti, Umberto Domenico ...

Continua a leggere

Rosetta Skyrace: Elisa Desco e William Boffelli campioni italiani Fisky

Di Giancarlo Costa

Elisa Desco campionessa italiana skyrunning (foto Ferrari e Gale)

William Boffelli ed Elisa Desco lasciano subito il segno alla International Rosetta Skyrace. Per loro successo di giornata e titolo tricolore Fisky. La leadership nazionale 2021 è stata designata dal selettivo tracciato della International Rosetta Skyrace. Quasi 200 gli atleti sui 22,4 chilometri (1740m di salita e altrettanti di discesa) disegnati tra gli alpeggi dove si produce il rinomato formaggio Bitto. Mica male viste le innumerevoli concomitanze di questo primo week end di settembre. I record da battere non ...

Continua a leggere