Gare

I Campionati Mondiali di corsa in montagna e trail 2021 rinviati a febbraio 2022

Di Giancarlo Costa

Cesare Maestri secondo al Mondiale di corsa in montagna (foto trailrunarg)

Rinvio per l’edizione inaugurale dei Campionati Mondiali di corsa in montagna e trail 2021, che erano in programma a Chiang Mai, in Thailandia, dal 12 al 14 novembre 2021. La decisione è stata presa da World Athletics, in accordo con World Mountain Running Association (WMRA), International Association of Ultrarunners (IAU), International Trail Running Association (ITRA) e il comitato organizzatore locale, dopo aver preso in considerazione l’attuale incertezza della situazione sanitaria non solo nel Paese ospitante, ma anche nelle ...

Continua a leggere

The Great Waterfall Skyrace di Bavona: in Svizzera vittorie di Paula Mayer ed Elhousine Elazzaoui

Di Giorgio Pesenti

The Great Waterfall Skyrace podio (foto Giorgio pegarun)

Si è disputata il 14 agosto a San Carlo, Canton Ticino Svizzera, The Great Waterfall Skyrace di Bavona, 24,5 km D+ 2400 D- 2200, con tratti tecnici da brividi tra laghetti alpini e cime maestose dove regnano camosci e marmotte. Gli skyrunner hanno superato innumerevoli gradini e gradoni, in salita sono stati di aiuto per la marcia ma invece l’irregolarità della grandezza dei lastroni in discesa ha reso la corsa assai difficile da gestire e gli stop muscolari delle ...

Continua a leggere

Cesare Maestri e Francesca Ghelfi campioni italiani di corsa in montagna a Margno

Di Giancarlo Costa

Francesca ed Erica Ghelfi (foto Gulberti Fidal Lombardia)

Sono Cesare Maestri e Francesca Ghelfi i campionati italiani Assoluti 2021 di corsa in montagna. A incoronarli la prova di sola salita di Pian delle Betulle, a Margno in Valsassina e in provincia di Lecco, andata in scena sabato 14 agosto con l’organizzazione del CS Cortenova: l’alfiere dell’Atletica Valli Bergamasche Leffe ribalta l’esito della prima tappa che aveva visto il successo di Davide Magnini, la portacolori della Podistica Valle Varaita si prende anche il successo nel secondo round dopo la ...

Continua a leggere

Fast & Furious: il nuovo record del Monte Bianco di Manuel Merillas in 6h35m32s

Di Giancarlo Costa

Manuel Merillas  durante il record del Monte Bianco (foto Meneghello)

Ieri giovedì 12 agosto Manuel Merillas Moledo, 30enne spagnolo campione di skyrunning ha realizzato il nuovo record, anzi il Fast Know Time sul Monte Bianco (4809 metri), partendo dalla chiesa in centro a Courmayeur (1224 metri), percorrendo la salita sul versante italiano, passando dal rifugio Gonella, arrivando in vetta al Monte Bianco e ritornando a Courmayeur, 52km con 3750 D+.
Chi meglio dell’inventore dello Skyrunning, del papà di tutti gli skyrunner, Marino Giacometti, può commentare quest’impresa, che proprio dal ...

Continua a leggere

Campionati Italiani corsa in montagna a Margno sabato 14 agosto

Di Giancarlo Costa

Prima prova italiani montagna Roncone (foto Biasioni FIDAL Trentino)

Una giornata tricolore sabato 14 agosto a Margno (Lecco) dove va in scena la seconda e decisiva prova dei Campionati italiani individuali assoluti, promesse e juniores di corsa in montagna, che completerà i verdetti della prima tappa disputata il 30 maggio a Roncone (Trento). Come già accaduto nel 2017 sarà Pian delle Betulle ad assegnare i titoli attraverso una prova di sola salita, su un percorso di 10,2 km con 1160 metri di dislivello positivo.: in testa alla classifica ci ...

Continua a leggere

Grigne Skymarathon: pettorali quasi esauriti, si corre il 19 settembre

Di Giancarlo Costa

Trofeo Scaccabarozzi Sentiero delle Grigne (foto Torri)

Pettorali verso il sold per la seconda tappa italiana di Skyrunning World Series, la coppa del mondo delle corse a fil di cielo. Nonostante ai concorrenti sia stato richiesto un curriculum selettivo, che tiene conto dell’esperienza alpinistica e di un certo livello di performance in gara, il tetto massimo di 280 partecipanti è quasi stato raggiunto. In giorni il direttivo composto da Team Pasturo, Falchi Lecco e GSA Cometa sta infatti raccogliendo le ultime adesioni. Entro il 20 di agosto ...

Continua a leggere

Kilian Jornet e Maude Mathys vincono la Sierre Zinal, Cesare Maestri terzo

Di Giancarlo Costa

Podio maschile e femminile Sierre Zinal (foto Martina Valmassoi)

Si è corsa sabato in Svizzera l’edizione 2021 della regina delle corse in montagna, la Sierre Zinal, quest’anno riservata ai soli atleti d’elite. La gara dei cinque 4000 (che si vedono ma non si salgono) quest’anno era tappa di Golden Trail Series e di WMRA World Cup, quindi tutti i migliori corridori di montagna erano al via. E indovinate chi ha vinto?
E’ sempre Kilian il re di questa e di tante altre gare. Con questa sono 9 le ...

Continua a leggere

Sorrisi e tanta commozione nel ricordo di Antonio Bucci, successo di partecipazione alla notturna di Fossacesia

Di Giancarlo Costa

Bucci Runner Memorial Notturna di Fossacesia partenza (foto Natale)

“Non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo”. La frase celebre della scrittrice cilena, naturalizzata statunitense, Isabel Allende ha accompagnato lo svolgimento a Fossacesia di una notturna che rimarrà incancellabile nella memoria dei 540 partecipanti, col pensiero fisso rivolto ad Antonio Bucci dopo la tragica scomparsa nel marzo 2020.

Dagli atleti passando per gli organizzatori (Atletica Fossacesia di Mario Giammarino e il Gruppo Mare dei podisti della riviera con il coordinamento generale di Renato Menna) alla gente comune catturati ...

Continua a leggere

Francesco Lorenzi e Cecilia De Filippo firmano la nona edizione di Alpago Sky Super 3

Di Giancarlo Costa

Cecilia De Filippo vincitrice Alpago Sky Super 3 (foto organizzazione)

Chies d’Alpago (Belluno), 8 agosto 2021 – In oltre trecento, domenica 8 agosto, a dare vita alla nona edizione di Alpago Sky Super 3, la manifestazione podistica che a Chies d’Alpago (Belluno), per l’organizzazione di Sci club Dolomiti ski-alp e Comitato Transcavallo in sinergia con la Pro Loco di Chies d’Alpago, vuole onorare la memoria di Andrea Zanon, David Cecchin e Maudi De March, i tre ragazzi del Soccorso Alpino caduti sul Monte Cridola nell’estate del 2012.
Tre ...

Continua a leggere

Eliud Kipchoge nella leggenda della maratona olimpica, Eyob Faniel ventesimo

Di Giancarlo Costa

Eliud Kipchoge, vincitore maratona olimpica (foto Fidal Colombo)

Il programma dell’atletica alle Olimpiadi di Tokyo si è chiuso con la gara più storica: la maratona, corsa sulle strade di Sapporo. È sempre Eliud Kipchoge il re di maratona, di nuovo campione olimpico dopo il titolo conquistato cinque anni fa a Rio de Janeiro, stavolta con il tempo di 2h08’38”. Il keniano primatista del mondo (2h01:39 a Berlino nel 2018), unico uomo sotto le due ore in maratona nell’esperimento di Vienna del 2019, si regala l’impresa del secondo ...

Continua a leggere