Gare

Enzo Mersi e Marina Cugnetto vincitori della Calea-Brosso-Calea

Di Giancarlo Costa

Enzo Mersi vincitore della Calea Brosso Calea (foto Laudari)

Domenica 8 ottobre a Calea di Lessolo (TO), si è disputata la 54ma edizione della Calea-Brosso-Calea Trofeo Mario Franza, corsa in montagna storica su percorso di 11 km con circa 600 metri di dislivello.

Nella gara maschile vittoria di Enzo Mersi del Climb Runners che ha tagliato per primo il traguardo in 49’30” davanti ad Andrea Biffi 2° in 50’06” e a Carlo Torello Viera 3° in 50’07”. Completano la top 10 nell’ordine Stefano Bonino, Alan Piletta Massaro, Davide ...

Continua a leggere

Trail della Barbera: a Mongardino successi di Luca Merli e della keniana Muthoni

Di Giancarlo Costa

Trail della Barbera Mongardino la vincitrice Muthoni  (foto organizzazione) (1)

Sabato 7 ottobre si è disputata sulle colline di Mongardino, un paese a 8 km da Asti, la prima edizione del Trail della Barbera, gara di corsa su sentieri e strade bianche del Monferrato, di 16 km con complessivi 600 metri di dislivello. Hanno partecipato un centinaio di corridori alla gara competitiva, mentre un altro centinaio hanno partecipato alla camminata non competitiva e alla gara giovanile.

Esordio col botto anche per l’alto livello dei partecipanti, maschili e ...

Continua a leggere

Maratona di Chicago: record mondiale del keniano Kiptum in 2h00m35s

Di Giancarlo Costa

Il keniano Kiptum vincitore con record della maratona di Chicago (foto Fidal)

La maratona esplora i limiti della macchina umana da corsa. In quindici giorni, dopo il primato del mondo femminile dell'etiope Tigist Assefa a Berlino in 2h11’53”, domenica nella Maratona di Chicago è stato il 23enne keniano Kelvin Kiptum Cheruiyot a togliere il record mondiale al fuoriclasse bi-campione olimpico Eliud Kipchoge, 2h01’09” il suo record, scendendo per la prima volta sotto le 2h01 in un fantastico 2h00’35”. Gara pazzesca, con Kiptum che ha preceduto il vincitore uscente Benson Kipruto (2h04:02) e ...

Continua a leggere

La 10 di Vado e Quiliano: dominio etiope con Amensissa e Hajer

Di Giancarlo Costa

La 10 di Vado e Quiliano (foto organizzazione)

Dominio etiope doveva essere e così è stato a La 10 di Vado e Quiliano, la sfida sui 10 km di Vado Ligure (SV) inserita nel calendario nazionale Fidal e che alla sua nona edizione ha visto cadere il primato della corsa, per merito di Likneh Hunegnaw Amensissa che pur rimanendo ben lontano dal suo record personale di 29’26” ha corso in 31’28”, abbassando il precedente limite di 3”. Il portacolori della Runrace ha vinto una gara combattuta fino ...

Continua a leggere

A Luca Del Pero e alla keniana Kisang il Val Bregaglia Half Trail

Di Giancarlo Costa

Val Bregaglia Half Trail credit Davide Fiorelli (2)

È partita domenica mattina da Promontogno (CH) a 836 metri s.l.m e si è svolta seguendo finalmente il tracciato originario con circa 1000 mt D+ interrotto anni fa tra incendi e frane, la settima edizione del Val Bregaglia Half Trail con un paesaggio tra i più suggestivi della catena alpina al confine tra Svizzera e Italia sopra il lago di Como, una linea solamente politica a segnare un territorio unito dalla conformazione geologica della valle e dalla medesima voglia di ...

Continua a leggere

This is Vertical Race: a Valgoglio vittoria per Alex Rigo e Corinna Ghirardi

Di Giancarlo Costa

Alex Rigo vincitore This is Vertical Race (foto Pendezza)

Il trentino Alex Rigo, tra i favoriti, non ha tradito le aspettative chiudendo in 34’31”. Alle sue spalle i bergamaschi Bonaldi e Pasini. Tra le donne la più veloce a chiudere i 1000 metri di dislivello positivo della This is Vertical Race di Valgoglio (Bg) è stata la fortissima scialpinista Corinna Ghirardi (43’45”). Paganelli in seconda piazza.

Bella giornata di sole e temperature più che estive per la This is Vertical Race 2023 (competizione affiliata FISky), che si ...

Continua a leggere

Campionati Europei Orienteering: a Verona lo svizzero Matthias Kyburz e la svedese Sara Hagström sono i nuovi campioni europei Sprint

Di Giancarlo Costa

Campionati Europei Orienteering Sprint (foto organizzazione)

L’Arena di Verona abbraccia i nuovi campioni europei di corsa orientamento: sono lo svizzero Matthias Kyburz (12'26") e la svedese Sara Hagström (12'17") ad aggiudicarsi, nel meraviglioso scenario di Piazza Bra, il titolo continentale 2023 su distanza Sprint. Una sfida a cronometro individuale su due tracciati di circa 4 km in linea d’aria con 20 punti di controllo da raggiungere nel centro storico scaligero Patrimonio UNESCO, lungo i quali sono riusciti a imporsi soprattutto per la capacità di dosare la ...

Continua a leggere

Henri Aymonod cala il poker al KV Chiavenna-Lagunc, la keniana Kisang prima donna

Di Giancarlo Costa

Henri Aymonod vincitore KV Chiavenna Lagnc 2023 (foto Gulberti)

In una giornata limpida e calda di un autunno che sembra ancora lontano, si è conclusa la XXIV edizione di una delle più rinomate gare di corsa in montagna di sola salita, la grande classica KM Verticale Chiavenna-Lagùnc, che ha visto nella mattinata confermarsi le previsioni sulle prestazioni degli atleti in gara. Il borgo incantato di Lagùnc, animato per l’occasione da un folto pubblico, ha accolto entusiasta uno spettacolare Henri Aymonod.
L’atleta valdostano dell’US Malonno in una ritrovata forma ...

Continua a leggere

Il Vertical Mont Mary chiude la stagione del Défi, domenica 15 a Saint-Christophe le premiazioni dei circuiti

Di Giancarlo Costa

Vertictrail Mont Mary tutti i vincitori

Manca ormai una settimana alla quinta edizione dell’ATK Vertical Mont Mary che chiuderà la stagione del Défi Vertical. Domenica 15 ottobre appuntamento al campo sportivo di Saint-Christophe per l’evento organizzato da Stefano Mottini e Massimo Martini che rientra nell’International Trail Running Association (iTRA).

Tre i tracciati a disposizione, il K1000 metri con uno sviluppo di 4.6 chilometri e arrivo posto a Voltolan, il K1500 con partenza da Parleaz, di 8 chilometri circa di lunghezza e il K2255 di 9.8 ...

Continua a leggere

Tutto pronto a Chiavenna per il Kilometro Verticale Chiavenna-Lagùnc

Di Giancarlo Costa

Henri Aymonod plurivincitore del KV Chiavenna  Lagùnc (foto organizzazione)

A Chiavenna è tutto pronto per la più affascinante e dura delle gare di Vertical, attesa sfida dei grandi campioni del mountain running. Il rinomato Kilometro Verticale Chiavenna-Lagùnc, dopo essere stato per due anni consecutivi tappa finale della coppa del mondo Valsir Mountain Running World Cup, torna sabato 7 ottobre ad essere protagonista indiscusso della corsa in montagna più pura, regalando emozioni come nessuno riesce a fare. Organizzato con maestria dagli Amici Madonna della Neve di Lagùnc con un ...

Continua a leggere