Personaggi

È morto Carlo Durante, Campione Paralimpico di maratona

Di Giancarlo Costa

Carlo Durante (foto fidal)

Un improvviso malore mentre pedalava in tandem con un amico sul Montello, a Nervesa della Battaglia, nel Trevigiano. Così è morto Carlo Durante, 73 anni, Campione Paralimpico di maratona tra i non vedenti. Era nato a Volpago del Montello, paese di altri grandi maratoneti come Salvatore Bettiol e Bruna Genovese, ma risiedeva a Montebelluna. Lascia la moglie e le figlie Chiara e Daniela.

Nella maratona, la sua specialità preferita, Durante ha scritto pagine memorabili nella storia dello sport ...

Continua a leggere

Domenica 10 Maggio si è corso idealmente da Barge al Montebracco per Marius Gadalean

Di Giancarlo Costa

Barge Montebracco per  Marius

Evidentemente piace! Piace la gran fatica che richiedono i 7,5 km in sterrato puro che, superando 1000 metri di dislivello, collegano la “Piazzetta” del Comune di Barge alla Croce d’Envie situata sulla vetta più alta del Montebracco.

Il Castello (inferiore) dall’alto della rupe che lo sorregge ha sorriso al colorato affollarsi del luogo deputato alla partenza animato, fin dal primo mattino dalle fatiche preparatorie dell’organizzazione…e al bar del Chiosco intento a distribuire galeotte quanto voraci colazioni.

Salita ...

Continua a leggere

Marco De Gasperi nuovo Brand Manager Trail Running di SCARPA

Di Giancarlo Costa

Marco De Gasperi durante il record del Monte Rosa (foto Maneghello)

SCARPA, tra le maggiori aziende al mondo nella produzione di calzature da montagna e per le attività outdoor, annuncia l’arrivo di Marco De Gasperi come nuovo Brand Manager per la categoria Trail Running. Con l'ingresso del campione valtellinese SCARPA®, da anni leader nelle discipline del climbing e dello scialpinismo, punta a diventare un punto di riferimento globale anche nella corsa in montagna, andando a rafforzare un team che ha già raccolto tanti successi.
Il palmares di Marco De Gasperi ...

Continua a leggere

Lutto nell’Atletica: morto il quattrocentista Mario Pavan

Di Giancarlo Costa

Mario Pavan (foto fidal)

Una triste notizia per l'atletica italiana. A soli 25 anni è morto Mario Pavan, valido atleta della Cento Torri di Pavia. Nato il 2 aprile 1995, era originario di Belgioioso (Pavia) e per la Cento Torri aveva gareggiato fino alla stagione 2018. La sua annata migliore era stata il 2016, quando aveva centrato i primati personali da 47.89 sui 400, da 21.84 sui 200 e da 11.04 sui 100. Nello stesso anno Pavan aveva ottenuto la medaglia più bella, ...

Continua a leggere

E' morto Raimondo Balicco, il padre fondatore della corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

Raimondo Balicco a Ceresole con la Nazionale di corsa in montagna

Un servizio televisivo, drammatico come tutti i giorni, dalla provincia di Bergamo, l’elenco delle vittime chiuso con una notizia: “E’ morto il Sindaco di Mezzoldo Raimondo Balicco”. Un pugno nello stomaco per tutti noi che corriamo in montagna.

Raimondo Balicco era l’uomo simbolo della “Corsa in montagna”. Prima atleta, poi allenatore, poi dirigente, Ispettore della Forestale e Responsabile della Corsa in montagna.
E’ stato il Commissario Tecnico della Nazionale italiana di Corsa in Montagna.
Sotto la sua ...

Continua a leggere

Kilian e Bruno Brunod premiati dalla Valle d’Aosta per la celebrazione dell’autonomia

Di Giancarlo Costa

Kilian e Bruno Brunod alla presentazione del film Dejame Vivir

Lo scialpinista e trailer spagnolo Kílian Jornet Burgada sarà uno dei nuovi Amis de la Vallée d'Aoste, assieme a Patrick-Alain Bertoni, Don Stefano Cerri e Christophe Darbellay.

L'onorificenza regionale sarà consegnata domenica 23 febbraio prossimo, nel salone Viglino di Palazzo regionale, ad Aosta, alle 17, in occasione delle celebrazioni del 74° dell'Autonomia, 72° anniversario dello Statuto speciale e della Festa della Valle d'Aosta. Le onorificenze di Chevalier de l'Autonomie sono assegnate invece assegnate a Emma Bochet, Bruno Brunod, ...

Continua a leggere

I Dynafit Trail Heroes alla Limone Extreme

Di Giancarlo Costa

Dynafit Trail Heroes (foto Maurizio Torri) (1)

Saranno nove gli ambassador della Dynafit, motivati e allenati, che hanno fatto di #speedup il proprio motto, pronti ad affrontare la sfida della skyrace più attesa, quella di Limone Extreme già sette volte gran finale della coppa del mondo di specialità.

È tra le gare di riferimento dello skyrunning, una di quelle a cui è impossibile mancare. La location unica al mondo, tra il cielo e il lago dell’alto Garda, e il percorso tecnico, che ne fa una gara ...

Continua a leggere

Diabete: una patologia condivisa con la corsa

Di Giancarlo Costa

Diabete una patologia condivisa con la corsa

Di Giovanni Bosio

Esattamente 10 anni fa, mi è stato diagnosticato il diabete di tipo 1. Da quel giorno convivo con questa patologia che mi ha fatto cambiare completamente il mio stile di vita.
Sono da sempre uno sportivo e questo mi ha permesso di avere un compenso glicemico davvero ottimo. Solo negli ultimi anni, però, mi sono scoperto come Atleta di Skyrunning e per competere con i più forti di questa disciplina ho dovuto migliorare ulteriormente la mia ...

Continua a leggere

5 Summits 1 Record sulle montagne della Val di Susa con Simone Eydallin

Di Giancarlo Costa

5 SUMMITS 1 MISSION HELPING CHILDREN TO SMILE

Simone Eydallin, valsusino di Sauze d’Oulx, è un polivalente atleta degli sport di montagna; Istruttore Nazionale di sci, specializzato nel freestyle, d’inverno e skyrunner d’estate, specializzato nei Km Verticali. Da qualche anno protagonista della scena piemontese e internazionale, partecipando alle Skyrunner World Series Vertical, quest’anno sposta la sua personale asticella prestazionale verso le montagne che vede da casa.

Tra il 29 luglio e il 2 agosto, cercherà di stabilire i record di salita su queste suggestive montagne: monte ...

Continua a leggere

Non arrendersi mai: Milena Bethaz si racconta a Champdepraz venerdi 24 maggio

Di Giancarlo Costa

Non arrendersi mai con Milena Bethaz

Sarà una serata speciale dedicata a una donna speciale quella di venerdì 24 maggio a Champdepraz in Valle d'Aosta.

Milena Bethaz era una Campionessa di Skyrunning e Corsa in montagna, quando nell’agosto del 2000, mentre era al lavoro come guardaparco nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, venne colpita da un fulmine che le attraversò il corpo, e venne ritrovata il mattino successivo ancora in vita. Seguono mesi, anzi anni durissimi: coma, interventi, terapie, riabilitazione. Ma Milena non si arrende ...

Continua a leggere