Personaggi

Quando correre ha un significato diverso. Il racconto di una corsa particolare, con la Podistica Solidarietà, l’AISM e ..Alessio

Di Paolokecorre

human 0499 med

Sarò monotono, per qualcuno, nel continuare a parlare di una corsa ormai terminata, ma a volte correre può assumere anche un significato diverso. È questo il caso credo. Riporto volentieri il racconto della mia cara amica Patrizia Cini atleta di valore indiscusso (lo scorso anno quinta alla Firenze Marathon nda) nonché persona di valori umani invidiabili. Pat vivendo a Roma ha ovviamente preso parte alla Human Race, ma lo ha fatto in un modo e con una persona che definirei ...

Continua a leggere

A Pechino... si son viste cose che voi umani non potete nemmeno immaginare...

Di Paolokecorre

Blade Runner

Per dirla alla Ridley Scott...."Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare...." credo si potrà dire di questa Olimpiade. Chi lo avrebbe mai detto? Sin dalla cerimonia inaugurale, tanto imponente e perfetta da mettere paura e scatenare così critiche ridicole. Salto subito alla tanto attesa atletica ed alla maratona: in un breve flash si potrebbe dire …..nessun americano in oro nella velocità (non si era mai verificato), maglie giallo verdi della Jamaica come se piovesse, non solo ...

Continua a leggere

Un gioco per provare a correre i 10000 metri in una finale olimpica

Di Paolokecorre

10km

Qualche dato tecnico curioso ed interessante per rendersi conto del valore di certe prestazioni alle Olimpiadi in corso. Finale dei 10000 metri maschile, 25 giri di pista a ritmo infernale, e se pensate che si corrono in 27' circa e provate a correre un tratto di 400 metri (un giro) in appena più di un minuto e se siete in grado di farlo, vi potrete rendere conto del ritmo.

Vi propongo un gioco al raddoppio che chi corre può sperimentare ...

Continua a leggere

Problemi a Pechino per Stefano Baldini

Di Paolokecorre

baldini2  552x320

(ANSA) - PECHINO, 17 AGO - Allarme per Stefano Baldini: sottoposto ad una risonanza magnetica, e' emersa una distrazione al bicipite femorale della coscia destra. Nei giorni scorsi aveva avuto dei problemi ai flessori. L'esame a cui e' stato sottoposto ha evidenziato che la distrazione e' di lieve entita'. Ora Baldini dovra' osservare tre giorni di assoluto riposo, a titolo precauzionale, poi dovrebbe correre comunque la maratona che domenica prossima chiudera' il programma olimpico dell'atletica leggera.

Continua a leggere

Letture di un ferragosto...di corsa: LA CORSA DI BILLY, Patricia Nell Warren, Fazi Editore

Di Paolokecorre

Prefontaine

Una lettura da spiaggia o città deserta per i runner e non solo: La Corsa di Billy di Patricia Nell Warren edito in Italia da Fazi. Qualche cenno al grande personaggio che ha ispirato il libro, il leggendario Steve Prefontaine, campione del fondo e mezzofondo della Oregon University che negli anni ’70 con i suoi baffoni, la sua lunga capigliatura e la sua simpatia è stato un personaggio idolatrato come una stella del rock. Proprio come un rocker ha vissuto ...

Continua a leggere

La Maratona Olimpica di Pechino...su chi scommetere

Di Paolokecorre

MenStartReady

Mancano quattro giorni all’inizio delle Olimpiadi di Pechino, e il 24 Agosto si svolgerà la Maratona maschile. Come al solito la gara delle olimpiadi sarà un terno al lotto per vari motivi, interessante vedere qualche nome papabile dalla lista di partenza.

Beh il Baldini nazionale sarà al via con un bel fardello non facile da portare, , per sua stessa ammissione non nelle condizioni di Atene, sarei contento di stare tra i primi 8 dichiara, e soprattutto alla sua ultima ...

Continua a leggere

Intervista con MARCO OLMO

Di Giancarlo Costa

Runningpassion intervista Marco Olmo.

Alla "Via dei Lupi" ho avvicinato il capo branco di quelli che corrono i Trail, anzi il mito del Trail Running: Marco Olmo.

Uno spot sulla longevità atletica dell'uomo, diventato famoso per aver vinto le ultime due edizioni dell'Ultra Trail Mont Blanc a 58 e 59 anni. Prima era comunque molto conosciuto in Piemonte, tra le gare di scialpinismo e corsa in montagna (i mie ricordi personali risalgono alle edizioni degli anni 90 dell'Ivrea-Mombarone), poi in Italia ...

Continua a leggere

Dorando Pietri : la corsa del secolo

Di alberto

copertinaHQ

Si era già aggiudicato una menzione speciale al Premio Bancarella ed ora è giunto primo al 42°concorso letterario indetto dal Comitato Olimpico Nazionale, sezione saggistica. Proclamazione ufficiale al Foro Italico da parte della commissione giudicatrice presieduta da Walter Pedullà per “Dorando Pietri, la corsa del secolo”, il libro edito da Aliberti che porta la firma prestigiosa di Augusto Frasca, giornalista e storico dello sport. Il poderoso volume dedicato a “vita e opere” del maratoneta emiliano, una ricca retrospettiva di ...

Continua a leggere

Dorando Pietri, il magazine Ulisse gli dedica uno speciale di quattro pagine

Di dave

 Dorando Pietri

Il mito di Dorando Pietri viaggerà sui velivoli Alitalia nel numero di giugno della rivista di bordo, Ulisse, che dedica al centenario dell’impresa di Londra quattro pagine di reportage. Dall’Italia all’Europa e fino in Asia, Africa, Australia e America, la notizia delle celebrazioni che culmineranno il 24 luglio approderà e si diffonderà negli aeroporti più importanti del mondo.

La pubblicazione, conosciuta dai viaggiatori di ogni angolo della terra, affronta il tema del Centenario della Maratona di Londra ...

Continua a leggere

Riprendiamoci lo Sport : valori e stile di vita

Di alberto

Ieri sera una salutare pausa di riflessione sul significato e ruolo sociale dello Sport, modello valoriale e comportamentale da valorizzare sempre più in una società moderna che fatica a proporre stili di vita solidi e sani. Riflessione sullo sport come espressione del proprio desiderio di libertà, intesa come realizzazione di sé. La libertà, tuttavia, si nutre di disciplina, di lealtà, di regole.

L’occasione è stata proposta dall’ormai famoso “concerto verticale” di Fabio Palma, presso il Teatro San Fedele ...

Continua a leggere