Gare

Sabato si corre il Licony Trail penultima tappa del Tour Trail Valle d’Aosta

Di Giancarlo Costa

Licony Trail a Morgex (foto acmediapress)

Il Tour Trail Valle d’Aosta si avvicina alla conclusione. Due le prove ancora in programma nel mese di ottobre: Licony Trail tra dieci giorni e Traverse trail a fine mese. Il 13 di ottobre si corre una delle gare ormai storiche del circuito, di solito collocata a giugno, ma che quest’anno è stata spostata a fine stagione per i tanti accumuli di neve ancora presenti a primavera inoltrata.
La prova che unisce i comuni di Morgex e La ...

Continua a leggere

I keniani Charles Karanja Kamau e Viola Jelagat vincono la Torino Half Marathon

Di Giancarlo Costa

Podio Turin Half Marathon 2018 (PhotoToday fidal piemonte)

Si è disputata domenica 7 ottobre la Torino Half Marathon. Sull’edizione 2018 della mezza del capoluogo piemontese, sventola la bandiera del Kenia con i successi dei portacolori della run2gheter Charles Karanja Kamau e Viola Jelagat.

Nella prova maschile, Kamau, all’esordio sulla distanza, ha fermato il cronometro a 1h00’47”, nuovo record della manifestazione. Podio tutto kenyano completato da Philimon Kipkorir Maritim (1h01:24), compagno di club del vincitore, e dal portacolori dell’Atletica Saluzzo Sammy Kipngetich (1 ...

Continua a leggere

1000 in NotTurna: si corre sabato sera da La Turna a San Giacomo di Andrate

Di Giancarlo Costa

1000 in NotTurna 2018

Si disputa sabato 13 ottobre la terza edizione di un Km Verticale particolare, perché si corre con le luci delle pile frontali su un percorso di mulattiere e sentieri che dall’area sportiva La Turna di Montestrutto portano sino alla frazione San Giacomo del comune di Andrate in provincia di Torino. La lunghezza del percorso è di 6,2 km per un dislivello positivo di 1000 metri. I vincitori dell’edizione 2017 sono stati Mathieu Brund in 45’27” e ...

Continua a leggere

Mo Farah vince la maratona di Chicago in 2h05m11s nuovo record europeo

Di Giancarlo Costa

Mo Farah vincitore della maratona di Chicago (foto fidal)

Con una prestazione perfetta il britannico Mo Farah ha vinto a Chicago la prima maratona della carriera con il crono record di 2h05’11”, nuovo record d'Europa che toglie ben trentasette secondi al limite stabilito nello scorso dicembre dal norvegese Sondre Nordstad Moen a Fukuoka (2h05:48). Farah ha stravinto il duello con Galen Rupp, lo statunitense campione uscente a Chicago, che ha ceduto dopo il 35° chilometro piazzandosi quinto in 2h06’21”, mancando l'obiettivo del bis e ...

Continua a leggere

Alberto Claudio e Katarzyna Kuzminska vincono la cinquantesima edizione della Calea-Brosso-Calea

Di Giancarlo Costa

Podio femminile Calea Brosso Calea (foto fb kuzminska)

Mezzo secolo di vita è una data importante, tanto più se si parla di una manifestazione sportiva di corsa in montagna. Ed è proprio della corsa in montagna Calea-Brosso-Calea che parliamo, gara storica del Canavese, su un percorso di 11 km e 560 metri di dislivello tra salita e discesa, con lunghi traversi che oltre a far salire i corridori a Brosso in Valchiusella, li fanno ridiscendere fino a Lessolo, prima di tornare a Calea luogo di partenza e arrivo ...

Continua a leggere

Bernard Dematteis ed Elisa Sortini campioni d’Italia di Kilometro Verticale alla Chiavenna Lagùnc vinto da Andrea Mayr e Johan Bugge

Di Giancarlo Costa

Bernard Dematteis vincitore del Campionato Italiano Km Verticale alla Chiavenna Lagunc (foto fb corsa in montagna)

Il Kilometro Verticale Chiavenna Lagùnc regala emozioni: l’austriaca Andrea Mayr ritocca il primato del mondo della specialità, il norvegese Johan Bugge vince la prova maschile, Bernard Dematteis (Corrintime) ed Elisa Sortini (Atl. Alta Valtellina) sono campioni d’Italia Assoluti.

Sono i verdetti della prova allestita dall’Asd Amici Madonna della Neve Lagunc domenica 7 ottobre, 3298 metri di lunghezza per 1000 metri di dislivello da Chiavenna a San Giacomo Filippo in provincia di Sondrio: una competizione valsa anche ...

Continua a leggere

Yeman Crippa terzo al Giro al Sas di Trento

Di Giancarlo Costa

Podio Giro del Sas (foto mosna organizzazione)

Riparte con un terzo posto al 72° Giro al Sas, sulle strade della sua Trento, la stagione di Yeman Crippa. Per l’azzurro, medaglia di bronzo agli Europei di Berlino sui 10.000 metri, un brillante piazzamento che non delude il tifo del pubblico locale, mentre il successo va per la seconda volta a un atleta ugandese: Jacob Kiplimo in 28:17 sui 10 chilometri, davanti all’etiope Muktar Edris (28:31) che manca così l’obiettivo della quarta vittoria ...

Continua a leggere

Emmanuel Vaudan e Chiara Giovando vincono il Vertikal Tovo a Oropa, Bocchicchio e Giovando si aggiudicano il Defì Vertical

Di Giancarlo Costa

Emmanuel Vaudan vincitore Vertikal Tovo (foto Alessandro Ceffa) (1)

Ancora una giornata spettacolare nella conca di Oropa per la seconda edizione del Vertikal Tovo, gara di sola salita di 1000 metri di dislivello in 2,9 km, che concludeva il circuito di gare di sola salita Defì Vertical, gare di matrice valdostana ma con la finale biellese, grazie al lavoro di Corrado Vigitello, con il Rifugio Rosazza gestito da Claudia Comello, che ha fornito un ristorno intermedio ai concorrenti sulla via del ritorno.

“Siamo contentissimi per il successo ...

Continua a leggere

Sei Comuni Presolana Trail

Di Giancarlo Costa

Sei Comuni Presolana Trail

Ai piedi della regina delle Orobie, la Presolana, si è disputata l’edizione numero quattro della gara che unisce, in un percorso ad anello, i paesi di Onore, Castione della Presolana, Fino del Monte, Rovetta, Cerete e Songavazzo. 24 km non troppo impegnativi alla scoperta del territorio seriano, delle sue bellezze culturali, paesaggistiche e naturalistiche.

Il più veloce sul percorso disegnato da Mario Poletti è stato il veronese Mattia Tanara, 18 anni, del Team Scott Running Italia. Pronti via ...

Continua a leggere

Una settimana al via del Morenic Trail

Di Giancarlo Costa

Morenic Trail passaggio lago di Viverone

Una settimana al via del Morenic Trail, la grande corsa sull’orma del ghiacciaio Balteo, da Andrate a Brosso, 119 km con 2540 metri di dislivello che si correrà sabato 13 ottobre. 119 km che dovranno essere gestiti con molta cautela da chi correrà la gara individuale, e quella a coppie, perché le crisi su una distanza del genere sono sempre in agguato soprattutto da metà gara in poi. Gara che non può essere presa alla leggera nemmeno da chi ...

Continua a leggere