Gare

Jules Gabioud, Luca Papi e Stephanie Case, il podio dei vincitori del Tor des Glaciers

Di Giancarlo Costa

Papi e Gabioud vincitori del Tor des Glaciers (foto Roux Tor des Geants)

Giochi fatti anche per i gradini più alti del podio al TOR 450 - Tor des Glaciers, con la vittoria ex aequo per la coppia formata dallo svizzero Jules Gabioud e dall’italiano, francese di adozione, Luca Papi, al comando insieme da inizio gara. I due, che non hanno mai perso il sorriso e la voglia di condividere la loro impresa, sono giunti mano nella mano a Courmayeur in 138:18. Alle loro spalle, terza assoluta e prima delle donne, ...

Continua a leggere

Veia Skyrace: in Val Bognanco vittorie di Elisa Desco e Jean Baptiste Simukeka

Di Giancarlo Costa

Podio femminile Veia Skyrace (foto veiaskyrace)

Sabato in Piazza Mercato a Domodossola briefing tecnico e presentazione dei Top Runners in gara per la Veia Skyrace, cerimonia molto seguita e ben riuscita grazie alla collaborazione con il comune di Domodossola ed alla splendida location Domese.
Domenica una giornata splendida di sole ha regalato ai tanti skyrunners ed ai numerosi tifosi uno spettacolo paesaggistico unico con le creste a fil di cielo che si stagliano sul confine Italo-Elvetico con i 4.000 svizzeri a creare una cornice fantastica, ...

Continua a leggere

Henri Grosjacques e Noélie Monney vincono il Tot Dret

Di Giancarlo Costa

Henri Grosjacques  vincitore Tot Dret (foto Pignocchino Atletica Monterosa)

Henri Grosjacques dell’Atletica Monterosa ha vinto in 25h42′ la quarta edizione del Tot Dret, gara di 130 km con 12000 metri di dislivello, con partenza da Gressoney-Saint-Jean e arrivo a Courmayeur.
In testa fin dalla partenza con Didier Chanoine, che si è ritirato a Oyace, e Gilles Roux che si è ritirato a Saint-Remy-en-Bosses, ha vinto, nonostante un paio di errori di percorso causa nebbia in quota, con distacco di 2 ore sul secondo, il francese Christophe Tieran, mentre ...

Continua a leggere

Silvia Trigueros Garrote vince per la terza volta il Tor des Geants

Di Giancarlo Costa

Silvia Trigueros Garrote vincitrice Tor des Geants (foto Jose Miguel Munoz Egea) (2)

Silvia Trigueros Garrote trionfa nel cuore della notte a Courmayeur e si aggiudicata la medaglia più bella della sua carriera, la terza consecutiva nel TOR330 – Tor des Geants®. L’ultrarunner del team SCARPA è ormai di casa in Valle d’Aosta e ha costruito con il territorio un legame speciale, che ha avuto inizio nel 2016, anno della sua prima partecipazione alla competizione del TORX®.
Al traguardo deserto di Courmayeur è arrivata alle 3.57, sotto la pioggia, concludendo la propria ...

Continua a leggere

Kiyaka Dennis Bosire e Alice Gaggi vincono il circuito La Sportiva mountain running cup

Di Giorgio Pesenti

Kiyaka Dennis Bosire (foto Giorgio Pesenti)

12 Settembre Alpe di Pampeago (TN). Kiyaka Dennis Bosire top runner Autocogliati pegarun è stato uno skyrunner ragioniere alla Latemar mountain race vinta dal forte valdostano Nadir Maguet. Kiyaka in lizza per la vittoria del prestigioso circuito di gare dell’azienda calzaturiera della Val di Fiemme ha controllato la gara perchè il suo obbiettivo primario era quello di portare in Kenia la vittoria del circuito e cosi è stato.
La gara maschile ha preso subito la piega giusta per Kiyaka Dennis ...

Continua a leggere

Emanuele Ladetto e Federica Barailler vincono la Corsa delle vigne di Moncrivello

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Corsa delle vigne Moncrivello (foto Atletica Monterosa)

Si è disputata domenica 12 settembre a Moncrivello la Corsa delle vigne, gara di misto di 7,25 km valida per il circuito canavesano UISP.

Nella gara maschile vittoria di Emanuele Ladetto del GDP Aldo Berardo in 25’01”, seguito sul podio da Paolo Boggio 2° in 25’40” e da Niccolò Biazzetti 3° in 26’38”. Completano la top ten nell’ordine Marco Gulmini, Edmil Albertone, Gabriele Antonietti, Issam Badri, Hadiatou Cisse, Diego Rossini e Francesco De Napoli.

La valdostana ...

Continua a leggere

Europei Masters corsa in montagna Val Tramontina il 18 e 19 settembre

Di Giancarlo Costa

Campionati Europei Master di corsa in montagna Val Tramontina

Siamo entrati ufficialmente nella settimana che ci porterà al grande appuntamento del 17-19 settembre 2021 in Val Tramontina, provincia di Pordenone, ovvero i Campionati Europei Masters di corsa in montagna, trail running e nordic walking.
L'evento è stato presentato a Palazzo Montereale Mantica, sede della Camera di Commercio di Pordenone. Tre gare (anche open), suddivise in 2 giornate che vedranno la partecipazione di oltre 500 atleti over 35 provenienti da 17 paesi. Con queste parole il presidente del ...

Continua a leggere

Franco Collè trionfa al Tor des Geants con il tempo record di 66h43m57s

Di Giancarlo Costa

Franco Collè trionfa al Tor des Geants 2021 (foto organizzazione)

Ha tagliato il traguardo alle 4:43, sorridente nonostante la terza notte di gara e la pioggia battente. Con questa terza, meritatissima vittoria (è il primo ad aggiudicarsele), Franco Collé si conferma il re del TOR330 - Tor de Geants®. “Ho voluto arrivare al traguardo a tutti i costi, mi ero ripromesso di non mollare nonostante i problemi avuti in gara, per riscattare il ritiro di due anni fa. Sono felice per questo record. Ringrazio il pubblico, il suo calore. ...

Continua a leggere

Petro Mamu e la finlandese Makarainen vincono la Südtirol Drei Zinnen Alpine Run

Di Giancarlo Costa

Suedtirol Drei Zinnen Alpine Run 2021 (foto Harald Wisthaler)

Sono stati soltanto positivi i feedback al termine della 24a Südtirol Drei Zinnen Alpine Run, che si è svolta sabato scorso in condizioni splendide e si è conclusa con le vittorie di Petro Mamu (Eritrea) e Kaisa Mäkäräinen (Finlandia). Delle lodi che fanno piacere agli organizzatori e che li motivano a intraprendere nuove strade. Così il prossimo anno, in occasione del 25° anniversario, si aggiungerà un percorso trail di 54 chilometri e circa 4000 metri di dislivello.

La ...

Continua a leggere

Tor des Geants: le immagini dal rifugio della Barma, Franco Collè e lo svizzero Russi sempre in testa

Di Giancarlo Costa

Tor des Geants rifugio della Barma (1)

Giornata sui sentieri del Tor des Geants, tra il rifugio della Barma e il rifugio Coda, una parte aspra e selvaggia del percorso, dura e affascinante nonostante il cielo plumbeo e le nuvole alte che accompagnano il viaggio dei concorrenti partiti domenica da Courmayeur, quelli del TOR330 – Tor des Geants, o addirittura venerdì, quelli del TOR450 – Tor des Glaciers. Un viaggio nella piccola regione delle grandi montagne, fatto non solo dei “giganti”, i 4000, Monte Bianco, Gran ...

Continua a leggere