Articoli di Giorgio Pesenti

 

Sono nato a Brembilla, nel bergamasco, e ora vivo a Almenno San Salvatore. Dal 2004 sono presidente della Valetudo skyrunning e collaboro con il network OutdoorPassion dal 2011.

Devil Skyrace: vittorie di Gianluca Ghiano e Niyirora Primitive, titoli italiani CSEN a Guerini e Ghiano

Devil skyrace 2020 premiazione maschile foto Serim

Domenica 6 settembre Valbondione 900 m s.l.m. provincia di Bergamo.
I dati tecnici di questa skyrace bergamasca parlano chiaro: dislivello in salita 2560 metri, dislivello in discesa 1510 metri per un tracciato di 26 km con il gpm puntato al Pizzo del Diavolo della Malgina a quota 2926 metri, e il diavolo del pizzo ci ha messo pure le corna con nuvole basse e scrosci di pioggia quindi una sfida podistica in alta quota dalla tecnicità altissima. La partenza dei ...

Continua a leggere

Devil Sky Race e Curò 1100 Vertical: a Valbondione il 6 settembre il campionato nazionale CSEN outdoor

Cristian Minoggio vincitore Devil Skyrace (foto Serim)

Il comitato Tre Laghi tre Rifugi il rifugio Curò e il team Serim sono lieti di presentare la seconda edizione della Devil Sky Race e la prima edizione del Curò 1100 Vertical; per le problematiche della pandemia virale Covid le due manifestazione podistiche sono state posticipate dal 1 di agosto 2020 al 6 settembre 2020.
La denominazione Devil, trae ispirazione dal gpm della sky race il Pizzo del Diavolo della Malgina a quota 2924 metri sul livello del ...

Continua a leggere

Cosa può significare una foto: il maledetto Covid-19 ci ha rubato la normalità sportiva

L'arrivo di Brizio e Mora alla Maratona Valle Intrasca 2013 (foto  Roberto Palese)

Il virus-killer Covid-19 ha creato in poco tempo una scia di dolore inimmaginabile, in provincia di Bergamo poi l’esercito ha dovuto impiegare i propri camion militari per svuotare sale cimiteriali e quindi portare i nostri cari alla cremazione in altre città. Per noi fortunati, che siamo scampati a questa inaspettata e spietata selezione, questo periodo di inattività prolungata ci ha prima intristito e poi ha rallentato le nostre attività in modo pazzesco e ci siamo ritrovati a fare una sorta ...

Continua a leggere

Skyrunning e running: che futuro al tempo del coronavirus?

Cristian Minoggio del team Serim alla Royal Ultra Sky Marathon

In questo periodo tragico della pandemia Covid-19 o coronavirus, parlare di running all’aperto è proibito perché uno dei sacrosanti comandamenti antivirus è “restare a casa”; per non parlare poi delle cancellazioni delle competizioni, al cominciare dal più importante evento sportivo del mondo, i Giochi Olimpici di Tokyo. E’ molto triste per uno skyrunner di qualsiasi livello, pensare di rinunciare al sogno di correre a Zegama o a Livigno o la Maratona del Cielo, solo per citarne qualcuna a caso, ...

Continua a leggere

Luca Rota vince il Trail d’Eze in Francia

Luca Rota

E’ stato magnifico per le caratteristiche tecniche questo trail Trasalpino corso domenica 16 febbraio nel comune Francese di Eze, superbo per gli scorci panoramici tra montagne marittime e mare cristallino della rinomata Costa Azzurra, visto che Eze si trova a poche miglia da Nizza e Montecarlo. Il tracciato long misurava 30 km per un dislivello complessivo di 3000 metri, 1500 in salita e altrettanti in discesa.

Padrone del Trail d'Eze è risultato il bergamasco residente in Valbrembilla Luca Rota ...

Continua a leggere

Nella Maratonina dei Lemine successi di Primien Manirafasha e Claudia Noris

Podio maschile maratonina dei Lemine (foto Pesenti Serim)

Sabato 28 dicembre alle ore 14.00 dal parco degli Alpini di Almenno San Salvatore Bergamo sono scattati dalla linea di partenza 253 podisti agonisti e 90 camminatori, questa bella compagnia sportiva ha tenuto a battesimo la prima Serim maratonina dei Lemine. I 21 chilometri e 97 metri sono stati disegnati nel territorio del Romanico nel comune di Almenno San Salvatore, purtroppo per un cavillo burocratico non è stato concesso il permesso di passaggio sul comune di Almenno San Bartolomeo ...

Continua a leggere

Luca Rota vince nel varesotto il Trail delle Terre di Mezzo, Monica Moia prima donna

Luca Rota (foto fb trail delle terre di mezzo podistinet)

Acqua e fango hanno reso questo trail una corsa assai dispendiosa dal punto di vista muscolare e energetico, il tracciato più gettonato è stato il 31 km con il gpm del monte San Giacomo all’interno del parco del Ticino, suggestivo è stato anche il passaggio nell’area privata del laghetto Monchery. Il Trail delle Terre di Mezzo organizzato dal team Runners Valbossa di 31 km con 250 corridori al via era valevole come penultima prova del circuito delle Prealpi Varesine e ...

Continua a leggere

Trail Grigne sud: vincono la terza prova del circuito Serim Lombardia Luca Arrigoni e Cecilia Pedroni

partenza trail Grigne sud

Mandello del Lario sabato 28 settembre. Oltre 300 partecipanti nella terza edizione del Trail Grigne Sud, manifestazione podistica che ha visto 126 atleti al via della gara più lunga, 163 nella versione Sprint e 20 coppie nella corsa Intrepid.
La prova più attesa era quella sulla distanza di 41 chilometri con dislivello positivo di 3600 metri. Partenza e arrivo in piazza Garibaldi a Mandello, in mezzo le ascese ai 1323 metri dello Zucco Sileggio, alla cima del Monte Pilastro ...

Continua a leggere

Le 24 ore Denisa Dragomir: Campionessa Europea Skyrunning e del Circuito Mountain Running Cup La Sportiva

Denisa Dragomir campionessa europea di skyrace a Bognanco (foto Pesenti Serim)

Le 24 ore della Rumena Denisa Dragomir team Serim by Biofreeze Zenithal Racer e Mizuno iniziano sabato 7 settembre 2019 con la skymarathon della Veia in val Bognanco provincia Verbano Cusio Ossola con il cellulare che ha suonato la sveglia all’alba perchè la partenza della sky era fissata nella località la Gomba di Bognanco alle ore 07,40.

Dopo il terzo posto di Denisa nella skyrace di coppa del mondo del Matterhorn la preoccupazione era palpabile sul suo volto perché ...

Continua a leggere

Le novità del Pico Event 2019

Volantino Pico  Event 2019

Il direttore di gara Boffetti Luca ha ridisegnato i due percorsi mescolando sentieri e vie conosciute (discesa dall’Ubione e dal Linzone), con sentieri semi sconosciuti e ripristinati per l’occasione, mantenendo però le distanze inalterate. La corsa finale del circuito di Serim Lombardia running, patrocinata da CSEN outdoor la “Valetudo” con d+ 2000m, inizierà con l’avvicinamento e la salita attorno al monte Ubione, ascesa più corta dal punto di vista chilometrico e altimetrico rispetto alle edizioni precedenti. Verranno preservati i suggestivi ...

Continua a leggere