Xavier Chevrier e Francesca Ghelfi vincono il Greentour alla Basilica di Superga

Di GIANCARLO COSTA ,

Xavier Chevrier vincitore del Greentour (foto organizzazione)
Xavier Chevrier vincitore del Greentour (foto organizzazione)

Si torna finalmente a correre anche a Torino, con il Greentour, organizzato da Giannone Running, gara alla seconda edizione con partenza dalle rive del Po, dal parco del Meisino e arrivo alla Basilica di Superga. Più simile ad una corsa in montagna che ad una gara su strada, infatti i protagonisti sono stati i campioni della Nazionale di Corsa in montagna: il valdostano Xavier Chevrier (Atletica Valli Bergamasche) e la piemontese Francesca Ghelfi (Podistica Valle Varaita).

Al rientro alle corse dopo 7 mesi tra lockdown e infortunio, l’ultima gara era stata la mezza maratona di Verona in cui era arrivato terzo nel Campionato Italiano, Chevrier Xavier ha tagliato il traguardo della Basilica di Superga in 34’35”, seguito sul podio di giornata da Nicholas Bouchard 2° in 36’13” e da Mattia Einaudi 3° in 36’34”. Completano la top ten nell’ordine Luca Cerva, Marco Bauchiero, Davide Mattio, Marco Mazzon, Maurizio Meoli, Corrado Taliano e Dario Natale.

Settima assoluta e prima donna arriva Francesca Ghelfi in 40’09”, seconda Elisa Almondo in 45’29” e terza Laura Rao in 46’12”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti