The Electric Trail - Pont-Saint-Martin (AO)

Di GIANCARLO COSTA ,

electric trail 023
electric trail 023

Erano più di 200 i concorrenti che domenica 27 marzo sono partiti da piazza IV Novmbre a Pont-Saint-Martin per questa prima edizione di “The Electric Trail”, gara di 19 km nella bassa Val d’Aosta. Il percorso vedeva una parte iniziale in ascesa fin oltre il comune di Perloz, cui seguiva una discesa impegnativa fino al Santuario della Madonna della Guardia. Dopo un lungo traversone sull'alta via n° 1, si arrivava in località Albard di Donnas. Da qui, dopo un impegnativo saliscendi molto tecnico, tra cui un passaggio con corde fisse e un belvedere sul Forte di Bard, si scendeva nel borgo di Donnas. L'ultimo tratto, di poco più di 3 km, su asfalto si inerpicava tra i vigneti di Donnas, fino a raggiungere il castello Baraing di Pont-Saint-Martin, dal quale si giungeva sul Ponte Romano e da qui all'arrivo.

Dopo un'equilibrata parte iniziale, al vittoria è andata a Mersi Enzo, che ha concluso la gara con il tempo di 1h45’23”; buon secondo posto per Bosch Gérome con 1h48’04” e terzo posto per Cavallo Giuliano con 1h49’23”.

Tra le donne dominio di Glarey Sonia con un ottimo tempo di 2h07’31”, seguita da Elisa Terrazzino in 2h19', da Larder Sally con 2h21’59” e dall'inossidabile Kuszell Yvonne che ha chiuso con 2h23’17”.

Giornata fresca e nuvolosa, ottima l'organizzazione da parte della Thermoplay Team. (Danilo Trompetto)

In allegato la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti