Running Lombardia by Valetudo 2015: ancora due prove per il Campionato Lombardo CSEN Outdoor, il circuito è dedicato a “Darietto”

Di GIORGIO PESENTI ,

Dragomir e Szabolcs partecipano al Campionato Lombardo Skyrunning con la maglia Valetudo
Dragomir e Szabolcs partecipano al Campionato Lombardo Skyrunning con la maglia Valetudo

Lo spirito promozionale del circuito Lombardia running 2015 promosso dalle sette associazioni che compongono lo staff organizzativo del circuito Lombardo è stato premiato dallo CSEN Outdoor con l’assegnazione del campionato Lombardo a tappe sulle cinque prove che compongono il circuito di Lombardia 2015. Le 5 gare sono l’espressione del territorio della spettacolare regione di Lombardia e dalla passione dei volontari che prestano servizio nelle associazioni, sono competizioni scelte con cura sia per quanto riguarda i tracciati di gara e sia per le location di start e arrivo. Questo secondo circuito di Lombardia è stato ideato e portato in gestazione con la fattiva collaborazione e sapienza sportiva del compianto presidente “per sempre” Darietto Busi. Lo scrivo, ma sarebbe inutile, che questo circuito è dedicato proprio a lui e ci mancherà tantissimo specialmente nelle gare dove la sua inseparabile presenza non è mai mancata “ ZacUP e Pico Trail. Queste gare del Lombardia by Valetudo sono gare consigliate ai top running e sia al grosso numero, sempre in costante aumento, di runner amatori che frequentano la montagna, infine questo campionato 2015 può essere un bel trampolino di lancio per tutti gli atleti che si vogliono avvicinare al mondo dell’alta quota.

Ogni singola gara presenta delle difficoltà tecniche altimetriche impegnative ma mai impossibili per cui sono corse adatte a chi si vuole specializzare nella stupefacente realtà agonistica dello skyrunning, tutte e cinque le gare del circuito sono una vera palestra per affinare la tecnica individuale di discesa, e i pionieri dello skyrunning lo testimoniano, che si ottengono soddisfacenti prestazioni personali se il corridore del cielo scende in modo naturale “a rotta di collo”.

Le date di questo campionato sono state pensate per permettere a tutti gli skyrunner che ancora in questo periodo si cimentano o hanno appena finito di gareggiare nelle competizioni di scialpinismo e nelle ciaspolate, di potersi preparare adeguatamente e quindi competere alla pari con i runner già all’opera nei trail di questo inizio stagione. Per questo campionato di Lombardia vale il regolamento stesso del circuito, tre prove da inserire in classifica più eventualmente per chi disputa tutte e cinque le prove ci sono i due bonus a disposizione. Sembra ovvio però che per diventare campione di Lombardia a tappe l’atleta deve essere tesserato CSEN Outdoor ed essere Lombardo, mentre il circuito può anche essere vinto da atleti non Lombardi o anche da corridori stranieri. l circuito è dedicato a “Darietto” Busi, presidente della Federazione Skyrunning Fisky, scomparso recentemente.

Queste le tappe

1 Tappa : 3 maggio Lago Maggiore Inter. Trail km 21

Maccagno con Pino e Veddasca Varese

www.vmrunning.com

2 Tappa : 7 giugno Trail gir de le Malghe km 25

Caregno Val Trompia Brescia

www.promosportvallibresciane.it

3 Tappa : 20 settembre ZacUP Skyrace del Grignone km 27

Pasturo Valsassina Lecco

www.zacup.it

4 Tappa : 25 ottobre Bellaggio Skyrace km 27

Bellagio Triangolo Lariano Como

www.bellagioskyteam.it

5 Tappa : 22 novembre Pico Trail km 16

Strozza Valle Imagna Bergamo

www.valetudoskyrunningitalia.com

Di Giorgio Pesenti

  • Sono nato a Brembilla, nel bergamasco, e ora vivo a Almenno San Salvatore. Dal 2004 sono presidente della Valetudo skyrunning e collaboro con il network OutdoorPassion dal 2011.



Può interessarti