Ivreachecorre prima edizione, un successo!

Di ROBI ,

wow
wow

Come la chiamiamo?

Così è iniziata ad Ottobre l'avventura e la creazione di Ivreachecorre che si è svolta oggi ad Ivrea, una idea partorita dal macinachilometri Paolo Spagnoli e dal giovane ma super intraprendente Andrea Mazzola anche conosciuto come Spritz, un'idea che mi ha coinvolto da subito, forse perchè si parlava di corsa e non di "gara" e così mi ha trascinato, insieme alla truppa di Runningpassion, dentro questa straordinaria avventura accompagnato dal sempre disponibile Giorgio Soggia (fratello Bruno incluso) e dall'instancabile Natalino Anselmo che ha fornito anche lo spazio bimbi.

Un'avventura che mancava da tempo nella città di Ivrea , nata proprio con l'intento di avvicinare un po' tutti alla corsa e nello stesso tempo di riportare quest'ultima sulle strade che calpestiamo da sempre e per una volta chiuse al traffico.

Forse è stata questa formula a far sì che la giornata di oggi sia stata un successo, un successo che ha portato in piazza 600 persone per correre, un successo che ha messo a dura prova gli encomiabili amici e volontari sotto i gazebo della distribuzione pettorali e iscrizioni, un successo che, nonostante qualche imperfezione, non ha mai fatto vacillare la neonata organizzazione ed il suo spirito, un successo che ci spingerà sicuramente a fare meglio l'anno prossimo, un successo che ha dimostrato, grazie all'affluenza di pubblico e di partecipanti, che le buone idee alla fine sono sempre premiate.

Non mi resta che invitarvi a sfogliare la prima galleria e badate bene ho detto "prima".

A prestissimo con un video della manifestazione.



Può interessarti