La francese Emilie Lecomte vince il Tor des Geants

Di GIANCARLO COSTA ,

L'arrivo della prima donna al Tor des Geants 2014 (foto courthoud)
L'arrivo della prima donna al Tor des Geants 2014 (foto courthoud)

La francese Emilie Lecomte ha vinto il Tor des Geants 2014 con il tempo finale di 85h53m, arrivando tra l'altro nona assoluta. Il suo tempo finale è anche il nuovo record femminile della gara, che apparteneva a Francesca Canepa con 88h12m. Seconda arrivata al traguardo l'italiana Lisa Borzani, terza la vizzera Zimmermann Denise 32^ assoluta con un tempo di 98 ore e 27 minuti, quarta e seconda delle Italiane l’aquila della Valetudo skyrunning Italia Plavan Marina in 102 ore e 40 minuti.

Nel frattempo, continuano gli arrivi sul versante maschile: sono arrivati a Courmayeur 5 Masahiro Ono, Giappone, alle 21.04 6 Dan Doherty, Irlanda, alle 21.40 7 Gianluca Galeati, Italia, alle 21.54 8 Massimo Tagliaferri, Italia, alle 23.34 e anche Giancarlo Annovazzi, il Forestale di Gaby, conclude il suo Tor des Geants nei primi 10, arrivando 9° nella classifica maschile. L'Italia si aggiudica così il Trofeo delle Nazioni, che l'anno scorso era andato alla Spagna.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti