Tor des Geants

Silvia Trigueros Garrote vince per la terza volta il Tor des Geants

Di Giancarlo Costa

Silvia Trigueros Garrote vincitrice Tor des Geants (foto Jose Miguel Munoz Egea) (2)

Silvia Trigueros Garrote trionfa nel cuore della notte a Courmayeur e si aggiudicata la medaglia più bella della sua carriera, la terza consecutiva nel TOR330 – Tor des Geants®. L’ultrarunner del team SCARPA è ormai di casa in Valle d’Aosta e ha costruito con il territorio un legame speciale, che ha avuto inizio nel 2016, anno della sua prima partecipazione alla competizione del TORX®.
Al traguardo deserto di Courmayeur è arrivata alle 3.57, sotto la pioggia, concludendo la propria ...

Continua a leggere

Franco Collè trionfa al Tor des Geants con il tempo record di 66h43m57s

Di Giancarlo Costa

Franco Collè trionfa al Tor des Geants 2021 (foto organizzazione)

Ha tagliato il traguardo alle 4:43, sorridente nonostante la terza notte di gara e la pioggia battente. Con questa terza, meritatissima vittoria (è il primo ad aggiudicarsele), Franco Collé si conferma il re del TOR330 - Tor de Geants®. “Ho voluto arrivare al traguardo a tutti i costi, mi ero ripromesso di non mollare nonostante i problemi avuti in gara, per riscattare il ritiro di due anni fa. Sono felice per questo record. Ringrazio il pubblico, il suo calore. ...

Continua a leggere

Tor des Geants: le immagini dal rifugio della Barma, Franco Collè e lo svizzero Russi sempre in testa

Di Giancarlo Costa

Tor des Geants rifugio della Barma (1)

Giornata sui sentieri del Tor des Geants, tra il rifugio della Barma e il rifugio Coda, una parte aspra e selvaggia del percorso, dura e affascinante nonostante il cielo plumbeo e le nuvole alte che accompagnano il viaggio dei concorrenti partiti domenica da Courmayeur, quelli del TOR330 – Tor des Geants, o addirittura venerdì, quelli del TOR450 – Tor des Glaciers. Un viaggio nella piccola regione delle grandi montagne, fatto non solo dei “giganti”, i 4000, Monte Bianco, Gran ...

Continua a leggere

Presentati il Gran Trail Courmayeur e il TorX

Di Giancarlo Costa

Masahiro Ono secondo al Tor des Glaciers 2019

Si è svolta la conferenza stampa digitale del Tor des Geants durante la quale sono state annunciate tutte le novità della nuova edizione. Alessandra Nicoletti, presidente di VDA Trailers, ha presentato i temi che caratterizzeranno tutta l'attività 2021: sostenibilità, centralità dell'uomo e Made In Italy.
Spazio anche agli sponsor e alle nuove aziende che hanno scelto di affiancare il proprio nome al prestigioso TORX®. Hanno preso parte a questo importante appuntamento i due Main Sponsor: Luca Spada, CEO di Eolo, ...

Continua a leggere

Annullato il Tor des Geants

Di Giancarlo Costa

Annullato il Tor des Geants 2020

Era l’ultimo grande evento di corse in montagna che non aveva ancora preso una decisione, se disputarlo o meno, decisione che ieri è arrivata. Quindi mentre gli svizzeri della Sierre-Zinal l’hanno spostata da agosto a settembre, i francesi dell’Ultra Trail Mont Blanc hanno deciso di annullarlo, anche il Comitato Organizzatore del Tor des Geants presieduto da Alessandra Nicoletti, ha deciso di annullare l’evento 2020 e rimanda tutti al 2021. Di seguito il comunicato degli organizzatori.

“Con grande dispiacere, fatica ...

Continua a leggere

Tor des Geants 2014: Francesca Canepa “Sono una persona integra che non merita una squalifica con un’accusa così infamante”

Di Giancarlo Costa

Francesca Canepa, al Tor des Geants 2014 (foto Alessio Avetta)

Francesca Canepa, tra le più forti atlete di ultratrail, già due volte vincitrice del Tor des Geants e vincitrice dell’UTMB, ha ripercorso i cinque anni della vicenda che l'ha vista accusata di aver commesso illecito sportivo durante il Tor des Geants 2014.
Accusata da Paolo Rossi, poi condannato per diffamazione, di aver preso un'auto al 100esimo chilometro della gara, seguì una squalifica per “mancato passaggio” ad un punto di controllo. A seguito di un reclamo, presentato dall’atleta e ...

Continua a leggere

Silvia Trigueros Garrote ha vinto il Tor des Geants, Luca Papi il Tor des Glaciers

Di Giancarlo Costa

Silvia Trigueros Garrote vincitrice del Tor des Geants (foto Nadir Balma)

E’ arrivata la prima donna al Tor des Geants, si tratta della basca Silvia Trigueros Garrote, che bissa il successo del 2018 con il nuovo record del Tor, 85h23’15” (precedente record Francesca Canepa 85h33’). La basca ha fatto corsa di testa fin dalla partenza, arrivando anche sesta assoluta, chapeau! In seconda posizione è arrivata la francese Jocelyne Pauly in 94h22’02”, mentre sul terzo gradino del podio sale la canavesana Chiara Boggio, prima italiana, in 96h55', seguita dalla valdostana Elisabetta Negra ...

Continua a leggere

Oliviero Bosatelli vince per la seconda volta il Tor des Geants

Di Giancarlo Costa

Oliviero  Bosatelli vincitore del Tor des Geants 2019 (foto Stefano Jeantet)

E’ il bergamasco Oliviero Bosatelli il vincitore della decima edizione del Tor des Geants, la gara di Endurance-Trail sulle alte vie 1 e 2 della Valle d’Aosta lunga 330 km con 24000 metri di dislivello. Ha concluso la sua gara in 72h37’13”. Bosatelli eguaglia Franco Collé nell’albo d’oro della manifestazione con due vittorie, senza però migliorare il proprio personale di 69h16'19'' fatto segnare nell’edizione del record di Javi Dominguez Ledo di 67h52'15'' del nel 2017, edizione in cui Bosatelli ...

Continua a leggere

Tor des Geants: Bosatelli vola verso Courmayeur, partito il Tor130-TotDret

Di Giancarlo Costa

Volontari Ober Loo Tor des Geants  (2)

Oggi giornata sui sentieri del Tor des Geants, nel Vallone di Loo, che collega Niel a Gressoney-Saint-Jean, nel cuore della terra Walser, un cuore grande che tutto il mondo conosce proprio in occasione del Tor, quando tutti si trasformano in volontari per accogliere, tifare e supportare trailer che arrivano da mezzo mondo. In pochi minuti al ristoro di Ober Loo, gestito da Ulrico Bieler e dai suoi amici, sono passati un americano, un russo e un giapponese. 70 ...

Continua a leggere

Tor des Geants: in testa Oliviero Bosatelli, ritirati Collè, Kienzl, Borzani e Zimmermann

Di Giancarlo Costa

Oliviero Bosatelli e Luca Papi s'incontrano al rifugio Coda (foto Tor des Geants)

Le prime 24 ore del Tor des Geants hanno emesso i primi verdetti; come sempre non si sa ancorà chi vincerà, ma si sa chi non lo vincerà. Purtroppo Franco Collé si è ritirato al Rifugio Dondena nella valle di Champorcher, per un un problema alle lenti a contatto che gli ha condizionato la vista e che lo aveva già messo in difficoltà a Cogne, dove era rimasto in base vita per tre ore: ricevuto l’ok dei medici è ripartito, ...

Continua a leggere