Corsa

A Limana i Campionati Italiani giovani di corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

I Campioni Italiani giovani di corsa in montagna a Limana (foto fidal)

“I miracoli di Val Morel” e lo spettacolo della corsa in montagna in una giornata da cartolina. I morbidi saliscendi della Valpiana, nel cuore delle Prealpi Bellunesi, terra cara allo scrittore Dino Buzzati che qui ha ambientato uno dei suoi racconti più famosi, ha accolto i Campionati italiani giovanili della specialità. È stato un trionfo per il Trentino, che si è aggiudicato tre titoli individuali su quattro a Limana (Belluno). Merito di Massimiliano Berti (Valchiese) e Luna Giovanetti (Atletica Valle ...

Continua a leggere

A Coazze è risorta la Corsa Alpina al Colle Bione, Paolo Bert e Paola Martoglio gli emuli dei fratelli Ruffino

Di Giancarlo Costa

Podio maschile e femminile con Elio Ruffino della Corsa Alpina al Colle Bione (foto Degiovanni)

Quando si parla di “storia”, sia pure quella minore dello sport un tempo considerato tra i più poveri ed anticamente chiamato “Marcia Alpina”, e si guarda al Piemonte, non può sfuggire la realtà Coazzese ed il Colle Bione.
Al vero, fin dai tempi ante Fidal (1977 – prima edizione) la gara si definiva già “Corsa Alpina” mediando tra il sostantivo antico ed il futuro “Corsa in Montagna”.

La Corsa Alpina al Colle Bione ha ripreso vita dopo anni di “vacanza ...

Continua a leggere

Il Trofeo Nasego laurea Erica Ghelfi e Martin Dematteis Campioni Italiani lunghe distanze di corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

Erica Ghelfi campionessa italiana lunghe distanze al rofeo Nasego (foto Gulberti corsainmontagna)

Parla piemontese la rassegna tricolore di Casto, con Erica Ghelfi, astigiana della Podistica Valle Varaita e Martin Dematteis, cuneese della Valle Varaita portacolori della squadra bresciana Corrintime, che si aggiudicano il titolo nella specialità lunghe distanze della corsa in montagna. Una gara di livello mondiale, vinta al femminile dalla fuoriclasse keniana Murigi e quella maschile dallo scozzese Douglas.

Il Trofeo Nasego è una gara sulla distanza dei 21 km con 1330 metri di dislivello, indicativa fino ad un ...

Continua a leggere

Presentati i Campionati italiani di corsa su strada di Canelli l’8 settembre

Di Giancarlo Costa

Presentazione Campionati Italiani corsa su strada a canelli (foto fidal piemonte)

A Canelli (AT) nella prestigiosa sede delle Cattedrali Sotterranee dello spumante Bosca, Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco, si è ufficialmente alzato il sipario sul Campionato Italiano di Corsa su Strada che si terrà appunto nella cittadina capitale dello spumante domenica 8 settembre. In tale occasione verranno assegnati i titoli italiani assoluti, under 23, juniores e allievi su percorso di 10km, allieve su percorso di 6km.

Organizzatrice dell’evento la società A.S.D. Brancaleone di Asti con il supporto ...

Continua a leggere

Atletica Saluzzo e Atletica Valle Brembana Campioni Italiani a staffetta di corsa in montagna a Saluzzo

Di Giancarlo Costa

Francesco Puppi e  Valle Brembana campioni italiani a staffetta (foto organizzazione)

Assegnati i tricolori assoluti a Saluzzo (Cuneo) nella seconda giornata dei Campionati italiano di staffetta di corsa in montagna. Trionfo al femminile delle atlete di casa Alessia Scaini e Lorenza Beccaria, portacolori dell’Atletica Saluzzo organizzatrice dell’evento. Entrambe già azzurrine, sono il nuovo volto giovane della specialità: nata nel ’99 una, classe ’97 l’altra. Al secondo posto il team bresciano della Freezone con Barbara Bani e Gloria Giudici, terza piazza per le sorelle della Podistica Valle Varaita, Erica ...

Continua a leggere

Tutto pronto a Saluzzo per i Campionati Italiani di staffetta di corsa in montagna

Di Giancarlo Costa

Corrintime Campione Italiano staffetta nel 2018 (foto Alice Russolo)

Saluzzo (CN) è pronta a tornare ad ammantarsi di tricolore per la corsa in montagna. Un anno dopo la prima prova del campionato assoluto di corsa in montagna (salita e discesa), quello che è un percorso unico per la disciplina, non sentieri montani ma un tracciato cittadino e collinare nei parchi delle ville private della capitale del Marchesato, assegnerà i titoli italiani di staffette giovanili (sabato 11 maggio), senior (domenica 12 maggio) e master.
828 gli atleti iscritti, 61 le ...

Continua a leggere

Il calendario della Coppa del Mondo corsa in montagna WMRA

Di Giancarlo Costa

Drei Zinnenlauf a Sexten

La Coppa del Mondo di corsa in montagna griffata WMRA (World Mountain Running Association) e patrocinata dalla IAAF, inizierà il 24 maggio con la Salomon Gore-tex Maxi Race ad Annecy in Francia. Gara 2 il 23 giugno con la Broken Arrow Sky Race a Squaw Valley, in California (USA). Gara 3 il 14 luglio con la Grossglocknerlauf a Heiligenblut in Austria. Gara 4 il 20 luglio con la Snowdon International Mountain Race a Llanberis, in Galles. Gara 5 l’11 ...

Continua a leggere

Tutto pronto a Saluzzo per il Campionato Italiano di corsa in montagna a staffetta

Di Giancarlo Costa

Bernard Dematteis a Saluzzo nel 2018 (foto Damiano Benedetto)

Saluzzo e la corsa in montagna tricolore, un binomio di successo che per il secondo anno consecutivo è pronto ad accogliere atleti e atlete da tutta Italia e a rivestire il centro storico di bianco rosso e verde. Dopo il successo della prima prova dei Campionati Italiani di specialità (salita e discesa) del 2018, l’Atletica Saluzzo infatti ci riprova ed è pronta a lanciare il Campionato Italiano di Corsa in Montagna a Staffetta. Due i giorni di gare: sabato ...

Continua a leggere

Corsa al monte Faudo: vittorie di John Hakizimana ed Elisa Almondo

Di Giancarlo Costa

John Hakizimana vincitore della corsa al monte Faudo (foto organizzazione)

Dal mare alla montagna, a Imperia si ricorderà la prima domenica di maggio 2019 come un giorno invernale con pioggia, vento e neve a fare da guastafeste podistiche e su tutto il territorio italiano. Anche in Liguria il meteo ha manipolato la riedizione della Corsa al monte Faudo, quindi gli organizzatori liguri per garantire la sicurezza degli atleti hanno dovuto ridurre il tracciato originale previsto sui 24,9 km per un dislivello positivo di 1146 metri, dei 5 chilometri finali ...

Continua a leggere

Corsa internazionale Città Archeologica: a Oderzo successo di Lorenzo Dini, Isabel Mattuzzi seconda

Di Giancarlo Costa

Lorenzo Dini vincitore a Oderzo (foto fidal Colombo)

Successo di Lorenzo Dini nella 24^ Corsa internazionale Città Archeologica, la gara assoluta che è andata in scena a Oderzo. Tra le donne domina la bielorussa Volha Mazuronak, campionessa europea di maratona, davanti a una convincente Isabel Mattuzzi.

La prova maschile della 24^ Corsa internazionale Città Archeologica incorona Lorenzo Dini, che migliora di due posizioni il piazzamento del 2018. Il toscano delle Fiamme Gialle vince la sfida con Marco Najibe Salami, primo in Piazza Grande nel 2017. La gara ...

Continua a leggere