Yeman Crippa terzo sui 10000m di Coppa Europa in 27m44s

Di GIANCARLO COSTA ,

Yeman Crippa dopo il 27m44s sui 10000m di Londra (foto Fidal)
Yeman Crippa dopo il 27m44s sui 10000m di Londra (foto Fidal)

Un'altra grande gara per Yeman Crippa. In Coppa Europa a Londra, al debutto assoluto sui 10000 metri, il 21enne delle Fiamme Oro chiude al terzo posto e riscrive subito il record italiano under 23, fermando il cronometro a 27’44”21c. L'azzurro, dopo quello dei 5000 metri con 13'18"83c il 3 maggio a Palo Alto, si impossessa di un altro primato di Francesco Panetta che aveva corso in 27’44”65c. Crippa diventa così il decimo italiano di sempre a livello assoluto e il quinto europeo under 23 alltime. Senza dimenticare che, grazie a questo ottimo risultato, il campione europeo U23 dei 5000 metri si mette in tasca, con ampio margine, il pass di iscrizione anche per i 10000 metri degli Europei di Berlino. In questa gara meglio di lui hanno fatto solo il tedesco Richard Ringer vincitore in 27’36”52c e il francese Morad Amdouni 2° in 27’36”80c.
“È stata una gara perfetta per me - racconta Yeman Crippa -, sono davvero contentissimo. Sotto i 28 minuti non ci speravo, perché era il mio primo 10000 su pista e non sapevo come avrei reagito mentalmente. Pensavo che fosse molto più dura, invece fino a metà gara mi sono divertito. Ho trovato una posizione ottima e sono rimasto lì, quando c’erano degli strappi cercavo di rimanere attaccato con calma. Ora ci sono nuovi obiettivi, questo era solo uno step verso gli Europei di Berlino”.

In gara nella seconda serie anche Lorenzo Dini che vince questa batteria in 28’30”01c, 51 secondi in meno del suo precedente limite.
Nella gara femminile altro record personale per Giovanna Epis in 33’14”71c, quarta nella sua batteria, quindi Nicole Reina, a14a in 34’09”14c, più staccata Sara Brogiato 21a in 35’19”33c.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti