Vertical Faro Sky Challenge – Memorial Vincent: si corre sabato 15 giugno da Sauze d’Oulx al Monte Genevris

Di GIANCARLO COSTA ,

Apertura Vertical Faro Sky Challenge Sauze d'Oulx
Apertura Vertical Faro Sky Challenge Sauze d'Oulx

Si corre sabato 15 giugno a Sauze d’Oulx in Val di Susa provincia di Torino, il Vertical Faro Sky Challenge – Memorial Vincent. Due i percorsi previsti: il Vertical di 3,4 km con 1000m D+ e il ½ Vertical di 1,8 km con 500m D+.

La gara del Faro sul Monte Genevris era una Marcia Alpina degli anni ‘80, ed è stata recuperata dal Comitato Oganizzatore, dall’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx e da Simone Eydallin, protagonista dello sci e dello skyrunning, che su questa montagna si allena abitualmente. Sauze d’Oulx che fu sede, nel 2004, del Campionato Mondiale di corsa in montagna Assoluto e Master.

Simone Eydallin, anima e cuore di questa manifestazione sportiva, la presenta così:
“Quest'anno abbiamo deciso di fare la gara di sola salita, una gara leggermente diversa rispetto alla prima edizione, i primi 3/4 gara sono completamente diversi, percorso molto filante nel bosco nella prima parte di gara, dai 500 D+ la musica cambia perché si sale da una vecchia risalita di uno ski-lift (le vecchie piste del GENEVRIS), le pendenze diventano più ripide ma il percorso comunque da la possibilità di rifiatare. ultima parte di gara e' uguale a quella della prima edizione, vista mozzafiato negli ultimi 250 d+ con pendenze fattibili (totale di gara 3,4 km e 1000m D+).
Si correrà anche il mezzo vertical con arrivo alla vecchia partenza dello ski-lift del GENEVRIS (1,8 km e 500m D+), sullo stesso percorso del Vertical. Diamo così anche la possibilità ai “non competitivi” di passare un bel pomeriggio insieme e ricordare al meglio il nostro concittadino Vincent Hawkins . La gara quest anno sara' in sua memoria, infatti si chiama “VERTICAL FARO SKY CHALLENGE, 1° MEMORIAL VINCENT”, lui era molto affezionato a questa montagna e mi era stato molto vicino per aiutarmi a rimettere in piedi questa gara a 30 anni dall’ultima edizione.”

Programma e caratteristiche gara

Sabato pomeriggio 15 GIUGNO 2019 a Sauze d’Oulx torna la terza edizione della Faro Sky Challenge.

Due le gare in programma
- 1/2 Vertical: 1,8 km per 500m D+
- Vertical: 3,4 km per 1000m D+

Partenza ore 15 da Piazza Assietta a Sauze d’Oulx, il costo dell’iscrizione é di 20€ per il Vertical e 15€ per il 1/2 Vertical.
Inoltre il 1/2 Vertical sarà aperto anche ai NON competitivi.
Vi aspetta un super pacco gara con maglietta Dynafit.

- Traguardo volante: assegnato alla prima donna e al primo uomo transitati all'inizio del sentiero (frazione Grand Villard, 1,3 Km dalla partenza).

- Categorie:
Assoluta: premi per i primi 3 classificati assoluti femminili e maschili con rimborso spese in benzina, premi in denaro più gadget.

Premi per i primi 3 classificati femminile e maschile di ogni categoria (materiale tecnico Dynafit, Leki)
Non verranno assegnati il primo di categoria femminile e maschile corrispondente alla vincitrice al vincitore assoluto.
Cat. SENIOR 18-35 anni
Cat. M1 36-50 anni
Cat. M2 51 anni in su

PREMIAZIONE
Dalle ore 18, a seguire “Apericena” con festa e musica per ricordare al meglio Vincent Hawkins.
Per info e iscrizioni
https://www.faroskychallenge.it/iscrizioni/

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti