Trieste Half Marathon con i successi di Michele Palamini e della burundese Niyomukunzi

Di GIANCARLO COSTA ,

Michele Palamini vincitore Trieste Half Marathon (foto Benini organizzatori)
Michele Palamini vincitore Trieste Half Marathon (foto Benini organizzatori)

Si è corsa domenica 2 maggio l’edizione numero 25 della Trieste Half Marathon. Vittoria del 29enne bergamasco Michele Palamini del Gruppo Alpinistico Vertovese, già azzurro di maratona, con un crono finale di 1h04’37” e quattro secondi di vantaggio nei confronti del favorito della vigilia Said El Otmani (Esercito), alle sue spalle in 1h04:41. Sul podio anche il marocchino Hicham Boufars (International Security Service, 1h04:55) sotto una pioggia presente sin dalle prime battute che si è fatta sottile nella parte centrale della gara. Tra gli altri italiani chiude sesto Abdoullah Bamoussa (Atl. Brugnera Friulintagli, 1h05:47) seguito da Giovanni Grano (Nuova Atl. Isernia), settimo in 1h06:08.

Al femminile la burundese Francine Niyomukunzi (Atl. Castello) con 1h13’55” precede l’etiope Addisalem Belay Tegegn (Atl. Saluzzo, 1h14:00), più staccata la ruandese Adeline Musabyeyezu (Atl. Dolomiti Belluno, 1h14:51) mentre arriva settima la protagonista delle corse in montagna Lorenza Beccaria (Atl. Saluzzo, 1h16:15). In tutto 1500 iscritti suddivisi in “onde” da 80 atleti, con start ogni tre minuti, sul percorso lungo la strada costiera, con lo spettacolare arrivo con vista sul Castello di Miramare.

Fonte Fidal

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti