Trail del Viandante a Piantedo (SO): importanti novità per la seconda edizione in programma domenica 31 maggio

Di GIANCARLO COSTA ,

Trail del Viandante 2014
Trail del Viandante 2014

Iscrizioni aperte e importanti novità per il Trail del Viandante 2015. Dopo il successo ottenuto dall’edizione zero, con 800 concorrenti ai nastri di partenza, i ragazzi del Santi Nuova Olonio hanno alzato l’asticella riproponendo per domenica 31 maggio la half marathon da 25km (1370m di dislivello positivo) e il mini trail da 7km, affiancati da una new entry di sicuro appeal: una prova marathon da 49km con 2730 di dislivello positivo.

Tre distinte partenze, 11 comuni, 2 province, 200 volontari, oltre 30 associazioni per un unico grande spettacolo. «I primi feedback sono positivi – ha esordito Ivano Paragoni del comitato organizzatore -. Complice il buon esito della prima edizione e il buon lavoro di promozione svolto dai nostri ragazzi, stanno arrivando svariate adesioni. Molta gente ha già iniziato a provare parti del tracciato rimanendo colpita dagli scorci panoramici che questo sentiero ricco di storia, disegnato tra lago e montagna, sa regalare».

Entrando nei dettagli il dirigente del Team Santi ha proseguito: «Rispetto allo scorso anno avremo tre distinte partenze ed un unico arrivo. Il via della Marathon Sentiero del Viandante sarà dato ad Abbadia Lariana all’altezza del Parco Guzzi. La half marathon partirà da Bellano, mentre il mini trail da Posallo, una caratteristica frazione di Colico. Lasciato l’Alto Lario, ogni singolo concorrente taglierà il traguardo alle porte della Valtellina nel comune di Piantedo. Non prima di avere corso in uno scenario unico e immerso nella natura. Sul sito www.traildelviandante.it si possono trovare maggiori dettagli e il link per effettuare le iscrizioni»

Oltre allo spettacolo offerto dal la natura con gli impareggiabili panorami di mezzacosta che l’Alto Lario sa regalare, i ragazzi del Team Santi si sono attivati per omaggiare ogni singolo concorrente di un ricchissimo pacco gara che valorizza i prodotti tipici del territorio e nel contempo riuscirà a gratificare i “viandanti” dell’edizione 2015:

PACCO GARA:

• Rain Jacket DIADORA 49K

• Gilet DIADORA - 25K

• Fetta di formaggio casera "LATTERIA SOCIALE VALTELLINA DELEBIO"

• Scatola pizzoccheri "MORO PASTA"

• Confezione di bresaola "MENATTI"

• Borraccia CAB Polidiagnostico

• Confezione biscotti GALBUSERA

• Confezione fazzolettini umidificati O-PAC

• Integratore alimentare "Barretta da 60g "

• Buono pasto con piatti tipici

• Buoni sconto di vario genere

Fonte Maurizio Torri - sportdimontagna

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti