Skyrunning World Championships Scozia: titoli a Ragna Dabats e Jonathan Albon, Riccardo Montani e Katia Fori i migliori azzurri

Di GIANCARLO COSTA ,

Riccardo Montani e Luca Carrara (foto Mattioli)
Riccardo Montani e Luca Carrara (foto Mattioli)

Seconda giornata di gare ai Campionati Mondiali di Skyrunning che si stanno disputando a Kinlochleven in Scozia. Il maltempo sta rendendo la vita dura a organizzatori e atleti, ma questa non è una novità sulle montagne scozzesi.
La Ultra Skymarathon è stata ridotta per questo motivo ad una gara di 49 km con 1640 metri dislivello, il meteo era molto variabile con sole e pioggia ma molto Vento in alto, gli organizzatori sono stati costretti a ripiegare su un percorso molto veloce nella seconda parte di gara, che ha scombussolato i piani di più di un atleta in gara.

Infatti un po’ a sorpresa la gara maschile è stata vinta dal britannico Jonathan Albon in 3h48’02”, seguito sul podio dallo svedese André Jonsson 2° in 4h00’35” e dallo spagnolo Luis Alberto Hernando 3° in 4h01’21”. La Nazionale Italiana griffata Fisky ha piazzato Riccardo Montani 17° in 4h20’57”, Luca Carrara 21° in 4h28’02” ed Enrico Bonati 52° in 4h59’30”.

Nella gara femminile è l’olandese Ragna Dabats a conquistare il titolo iridato in 4h36’20”, argento per la spagnola Gema Arenas Alcazar in 4h50’32” e bronzo per l’equadoregna Maria Mercedes Pila Viracocha in 4h50’36”. Per l’Italia Katia Fori si piazza 24a e Cristiana Follador conclude al 28a.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti