Si corre sabato 11 giugno la Belladormiente Skyrace, di corsa per le creste di Quinzeina e Verzel, da Castelnuovo Nigra

Di GIANCARLO COSTA ,

Roadbook Belladormiente skyrace
Roadbook Belladormiente skyrace

Dopo la falsa partenza del 2015, in cui il maltempo si accanì proprio sulle date previste per la disputa della gara, si corre sabato 11 giugno la Belladormiente Skyrace, una corsa per le creste di Quinzeina e Verzel, le montagne Canavesane che si vedono dalla pianura arrivando da Torino con partenza e arrivo da Castelnuovo Nigra.

La Bella Dormiente, che da il nome all’evento sportivo, è il nome della catena montuosa che partendo dalla punta Quinzeina Sud, passando per la nord fino ad arrivare alla punta Verzel forma il profilo di una donna che dorme.Da molti punti della pianura canavesana, oppure percorrendo l'autostrada Torino-Aosta, si può vedere l’intero percorso della skyrace.

Il tracciato di gara prevede la partenza e l'arrivo da Castelnuovo Nigra (TO) nella piazza principale del paese (828 m),la salita in diagonale verso il Santuario di Santa Elisabetta, quindi il passaggio per le due Punte Quinzeina sud e nord (2231 e 2344 m), per il pian dei Francesi (2168 m.), la punta Verzel (2406m), per il rifugio Fornetto (2148 m)  per la quota 2164, per la chiesa di loc. Paradis ( 1785 m), per l’alpe Frera (1457 m), per il pian delle Nere (1341), per la colma di Moncalvo (1342);

Rispetto alla prevista edizione del 2015, la gara si allunga di quasi 8 km arrivando a circa 29 km complessivi con un 2100D+/-.

Quest'anno nel caso di maltempo è previsto il recupero nella giornata di domenica ed al limite si farà un percorso alternativo

Per info e iscrizioni:

Truchetto Ivano  3392282202 

Damiano Goglio 3497205631

Ronchietto Lauro 3284585343 – 0124 659611

www.belladormienteskyrace.com

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti