Road to Zermatt: Elisa Sortini e Davide Magnini vincono a Gazzaniga

Di GIANCARLO COSTA ,

Davide Magnini vincitore Road to Zermatt Gazzaniga (foto organizzazione)
Davide Magnini vincitore Road to Zermatt Gazzaniga (foto organizzazione)

Sono Elisa Sortini e Davide Magnini i vincitori della “Road To Zermatt”, la gara organizzata a Gazzaniga in provincia di Bergamo, da La Recastello Radici Group e valevole come qualificazione per il Campionato Europeo che si terrà nella località Svizzera il prossimo 7 Luglio.
Nei quasi 10 km e 1060 metri di dislivello in salita che hanno portato da Gazzaniga al Monte Poieto, Sortini e Magnini non hanno avuto rivali e, sotto lo sguardo del CT Paolo Germatto, hanno regalato una grande performance agli spettatori.

Nella prova femminile subito forcing della forte atleta dell’ Atletica Alta Valtellina, Elisa Sortini che fin da subito ha guadagnato tempo prezioso sulle avversarie. Con 1h00’40’’ la Sortini si è aggiudicata la prova distanziando Erica Ghelfi di 51’’, terza Alessia Scaini, con la top ten completata nell’ordine da Gaia Colli, Lorenza Beccaria, Francesca Ghelfi, Clara Costadura, Elisa Compagnoni , Roberta Ciappini e Arianna Pesero.

Al maschile subito tentativo di fuga dei più accreditati per la vittoria finale: Davide Magni, Nadir Cavagna, Martin Dematteis e Cesare Maestri dai quali però, dopo il passaggio in Orezzo perde contatto Cavagna. Tra Orezzo e Poieto Magnini si invola in a cavalcata solitaria presentandosi in solitaria all’arrivo di Poieto: dietro di lui il rientrante Cesare Maestri a circa un minuto con Martin Dematteis che completa il podio. Top ten per Xavier Chevrier, Alberto Vender, Massimo Farcoz, Nadir Cavagna, Fabio Ruga, Andrea Rostan e Gerd Frick.

Ancora una volta la macchina organizzativa de La Recastello Radici Group è stata all’altezza dell’importante evento portando nella cittadina bergamasca i migliori interpreti della discplina e regalando agli appasionati una giornata di sport e divertimento.

Fonte Press Office organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti