Rinviata all’11 Aprile 2021 l’International Skyrace Carnia a Paluzza

Di GIANCARLO COSTA ,

International Skyrace Carnia (foto Areafoto)
International Skyrace Carnia (foto Areafoto)

Anche il secondo tentativo di regalare agli appassionati sportivi della corsa in montagna e skyrunning un’importante gara del calendario 2020, è fallito.
La International SkyRace Carnia giunta alla sua 13^ edizione era già stata rinviata in prima battuta il 21 giugno 2020 causa l’Emergenza Sanitaria Covid-19. Gli organizzatori dell’Aldo Moro di Paluzza guidati dal Presidente Andrea Di Centa, avevano riprogrammato la gara per il 6 dicembre 2020 compiendo un miracolo organizzativo che faceva cambiare completamente pelle all’evento di alta montagna. Considerata infatti la stagione invernale, il quartier generale dalla località Laghetti è stato trasferito a Paluzza centro, modificando radicalmente il percorso in modo tale da essere fruibile nelle fredde giornate di dicembre. Così si è pensato di fare una Sky di fondo valle che toccava tutti i paesi della conca dell’Alto But nell’ordine: Noiaris, Priola, Sutrio, Cercivento, Naunina, Zenodis, Treppo-Ligosullo, Englaro e Paluzza, per una distanza complessiva di km 21.

A poche settimane dalla manifestazione, il Comitato Organizzatore, nel rispetto degli operatori sanitari, delle forze dell’ordine, dei Sindaci e dei volontari impegnati nella lotta contro questa pandemia, ha deciso di rinviare ulteriormente l'evento a Domenica 11 Aprile 2021 con la conferma del nuovo percorso di fondo valle.
Rimane il rammarico per il doppio tentativo di organizzare la gara che ha coinvolto energie ed importanti risorse finanziarie indirizzate non solo nel verso sportivo ma anche turistico, ma crediamo che la salute viene prima di tutto e che lo stato d’animo delle persone sia da sostenere affinchè tutto questo passi al più presto.
Si ringrazia i tanti atleti già iscritti, circa 100, per i quali, nel caso avessero già versato la quota di iscrizione, la stessa sarà rimborsata.

Considerato che il percorso è interamente tracciato e che lo stesso è un “inedito”, invitiamo tutti a partecipare alla Virtual SkyRace Carnia – La Mezza d’Inverno. La gara virtuale sarà aperta il 22 novembre e si concluderà il 6 dicembre 2020. Si utilizzerà l’applicazione Strava; seguiranno ulteriori e più precise indicazioni.

APPUNTAMENTI 2021 CON LA INTERNATIONAL SKYRACE CARNIA
• 11 aprile – 13^ edizione INTERNATIONAL SKYRACE CARNIA edizione straordinaria “LA MEZZA D’INVERNO” km 21,1 dsl 320 +/-
• 20 giugno – 14^ edizione INTERNATIONAL SKYRACE CARNIA nuovo percorso con partenza/arrivo a Paluzza e salita al Monte Paularo (m 2.048) km 26 dsl 2.200 +/-

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti