Patrick Facchini e Nadia Scola vincono il Vertical Val dal Vent prova del circuito La Sportiva Vertical Trophy

Di GIANCARLO COSTA ,

Il vincitore Patrick Facchini (foto Pardac)
Il vincitore Patrick Facchini (foto Pardac)

La Vertical Val dal Vent, gara di corsa in montagna svoltasi sabato 30 luglio 2016 a Moena in Val di Fassa e valida come 6° prova del circuito La Sportiva Vertical Trophy, si conferma una manifestazione in continua ascesa, sia a livello di numeri che di interesse, quest’anno anche con la partecipazione di alcuni ospiti in vacanza a Moena tra cui una ragazza canadese e un ragazzo di Barcellona.
Più di 100 gli iscritti tra agonisti ed escursionisti al via dalla centralissima Piaz de Ramon a Moena, animata dal bel tifo dei tanti presenti all’arco di partenza. Due i percorsi su cui si è sviluppata la gara: il percorso TOP di circa 4 km su 1020 m di dislivello e il percorso Junior Track.
Patrick Facchini del team La Sportiva vola e vince in 40'04'' registrando il nuovo record della Val del Vent, che supera quello di 40'45'' di Thomas Trettel della AS Cauriol dello scorso anno. Lo segue Marco Felicetti dell’Atletica Valle di Cembra con il tempo di 43'00'', terzo Don Torresani Franco dei Bogn da Nia, ex campione del mondo over 50, con il tempo di 45'38''.
Al femminile grande risultato di Nadia Scola del Team La Sportiva/Bela Ladinia che chiude in 50'34'' seguita da Montevecchi Margherita del Team Bogn da Nia (52'57'') terza la candese Munger Marie Pier in vacanza a Moena.
La combinata con la Moena Ski Alp, gara di sci alpinismo del Trofeo IV Valli (circuito Dolomitisottolestelle) organizzata dalla Val di Fassa Events, va rispettivamente a Mauro Rasom di Bela Ladinia e Margherita Bonvecchio dei Bogn da Nia.
Tra i ragazzi (categoria 2000/2004) con il percorso Junior Track (2,5 km) vince in casa Chiocchetti Alessandro della US Monti Pallidi di Moena, secondo Obletter Luca e terzo Mazzel Stefano sempre dell’Altetica Fassa 08. Tra le ragazze nessuna agonista ma un bel gruppetto di giovani/e atleti hanno partecipato in qualità di escursionisti ricevendo tutti un bel premio.
Un plauso speciale per il concorrente più giovane Jenny Delugan classe 2008 e il concorrente più giovane nello spirito Italo March di Moena classe 1936.
Il comitato organizzatore Val di Fassa Events ringrazia il Soccorso Alpino Moena, Cai Sat Moena e Comune di Moena, e tutti i volontari della Val di Fassa Eventsche hanno contribuito alla riuscita della manifestazione. Prossimo appuntamento l’11 settembre con La Cermis Vertical Run, settima prova del challenge La Sportiva Vertical Trophy.

Fonte u.s. Vertical Val dal Vent

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti