Nel Monte Ocre Vertical Event vittorie di Carlo Colaianni e Annalisa Cipollone

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio femminile Monte Ocre Vertical Event (foto organizzazione)
Podio femminile Monte Ocre Vertical Event (foto organizzazione)

Si è svolta domenica 22 Ottobre a San Felice D’Ocre (AQ) all’interno del Parco Sirente Velino la quinta edizione del Monte Ocre Vertical Event, memorial Davide Cerini, organizzato dall’associazione “La Solagna” con il coordinamento tecnico di Live Your Mountain.

Il penultimo appuntamento dell’Abruzzo Vertical Cup – Trofeo La Sportiva era collocato in concomitanza della 31° edizione della sagra della Castagna. Ottima partecipazione, nonostante il tempo incerto, gli atleti provenienti dalle regioni del centro Italia sono stati 80, e insieme ai partecipanti alla passeggiata non competitiva e ai bimbi under12 hanno animato i 5,5 km che dai 780 m dell’abitato portavano ai 1800 m del laghetto di terre rosse, 400m più in basso della vetta di Monte Ocre.
La visibilità buona nonostante il forte vento ha permesso Il collegamento streaming che ha dato l’opportunità di seguire dalla zona di partenza e sul web l’arrivo in quota degli atleti.

Tra gli uomini vittoria nella gara di casa di Carlo Colaianni con il tempo di 46m53s davanti ad Gino Camarra (47m31s) e Alessandro Novaria (47m42s). Tra le donne vittoria di Annalisa Cipollone che ha chiuso in 1h02m17s davanti ad Francesca Liberatore e a Alessandra di Marco.
Memorial Davide Cerini vinto dal più giovane al traguardo Francesco Graziani (classe 2004).

Nella classifica dell’Abruzzo Vertical Cup – Trofeo La Sportiva, prima dell’ultima tappa (Vertical delle Aquile – Massa d’Albe 01.11.2017) in campo maschile Carlo Colaianni si aggiudica matematicamente il trofeo con una gara di anticipo mentre in campo femminile i giochi sono ancora aperti.

Di Igor Antonelli – Live Your Mountain

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti