Morenic Trail: la corsa nell'Anfiteatro Morenico d'Ivrea, da Andrate a Brosso (TO)

Di GIANCARLO COSTA ,

Il vincitore del Morenic Trail Paolo Rossi  (foto Pantacolor)
Il vincitore del Morenic Trail Paolo Rossi (foto Pantacolor)

Quinta edizione del Morenic Trail, una gara che si corre individualmente o a staffetta percorrendo sentieri e strade sterrate nell'Anfiteatro Morenico di Ivrea sulle morene del ghiacciaio Balteo. Una manifestazione che coniuga sport, territorio e divertimento, con la notte bianca del Trail a Brosso che accompagna gli arrivi dei corridori fino al mattino della domenica, visto che la partenza era stata data sabato mattina da Andrate.

Un percorso definito “corribile” quello dei 109 chilometri di gara: da Andrate al lago di Bertignano (Serra d'Ivrea 21 km), dal lago di Bertignano al Ponte sulla Dora (Morena Est 35 km), dal Ponte sulla Dora al Ponte Preti di Strambinello (Morena Ovest 35 km) e da qui al traguardo di Brosso (Morena Chiusella 18 km). Circa 300 i trailer, 92 nella gara individuale, 8 nella gara a coppie, gli altri impegnati nelle staffette. Oltre 100 anche i volontari dall'AIB, al soccorso, alla croce rossa, distribuiti nei punti nevralgici del percorso.

I più veloci di tutti sono stati i 4 componenti della staffetta “Non si molla mai”, composta da Nicco, Marchiaro, Zagato e Cobetto vincitori in 8h42'59”. Vittoria nelle staffette femminili per “Guregne Me Na Sola 'D Na Scarpa” composta da Garda, Miravalle e Paganone in 9h53'21”.

Nella gara a coppie, vittoria di Claudio Fantasia e Salvatore Titone in 16h07'44”.

Successo nella gara individuale maschile per Paolo Rossi in 10h49'10”, 2° Bart Janssens in 12h07'34” e 3° Omar Riccardi in 12h15'40”.

A Lorena Manzini la vittoria nella gara femminile in 15'06'31”, seconda Mariacarla Ferrero in 16h58'54” e terza Federica Zinfolino in 17h12'09”.

In allegato le classifiche completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti