Mammutrail 2015: il 23 maggio a Gaby (AO) sarà anche Campionato Italiano di Trail a circuito

Di GIANCARLO COSTA ,

Volantino Mammutrail 2015
Volantino Mammutrail 2015

Si correrà sabato 23 maggio sempre in pineta a Gaby, in Valle d'Aosta, con la formula ormai classica delle 12 ore, partenza alle 8 stop alle 20, da fare in modo individuale o a staffetta a coppie.

Novità di quest'edizione è una prova di 6 ore solo individuale, con partenza alle 11 e stop alle 17.

La premiata ditta organizzatrice Daniele Mania & Giancarlo Annovazzi, con il primo ad occuparsi della ristorazione e dell'animazione e il secondo di logistica e percorso, ha abbassato la quota d'iscrizione, visto il momento non proprio propizio per le spese superflue, a 30 euro per la gara individuale 12 ore e a 60 euro per le coppie, mentre per la 6 ore individuale il costo è di 20 euro.

Le quote d'iscrizione saranno aumentate di 10 euro nell'ultima settimana e, comunque, ci sarà la possibilità di iscriversi anche la mattina della gara con pettorali ad esaurimento.

Quest'anno la sola 12 ore individuale sarà prova unica di campionato italiano di trail a circuito per la IUTA. Il campionato italiano è open, quindi aperto a tutti i tesserati di qualsiasi federazione e anche ai non tesserati. In questo modo si vuol favorire l'avvicinamento di nuovi runners alla specialità.

Area dell'evento sarà la pineta di Gaby, mentre il post gara sarà alla palestra di Gaby, con la festa che continuerà fino a notte fonda.

Per ora le iscrizioni eccellenti sono quelle dell'altoatesina Annemarie Gross nell'individuale e dello svizzero Marco Gazzola che correrà in coppia con il valdostano Fabrizio Roux, ma tanti saranno ancora i protagonisti attesi all'iscrizione.

Per ogni altra informazione

facebook.com/mammutrailvalledaosta

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti