L'UTMB ridotto è stato vinto dagl'inglesi Jez Bragg e Lizzy Hawker

Di GIANCARLO COSTA ,

Utmb foto Newspower 0
Utmb foto Newspower 0

Quindi i concorrenti delle due gare annullate, l'UTMB® et de TDS® si sono ritrovati alla partenza di Courmayeur alle 10 di sabato mattina e si sono lanciati sul nuovo percorso. I concorrenti erano 588 provenienti dalla TDS e 650 dall'UTMB®.  Sul podio di Chamonix sono saliti nell'ordine l'inglese Jez Bragg, l'americano Mike Wolfe e lo spagnolo Zigor Iturrieta Ruiz. Alle loro Julien Chorier quarto e poi un quinto posto simbolico  pari merito per Patrick Bohard, Antoine Guillon, Jérôme Challier, Cyril Cointre et Thomas Saint-Girons. Dawa Sherpa è arrivato 12° e Vincent Delebarre 14°.Per l'inglese Lizzy Hawker terza vittoria nell'UTMB,  con un'ora di vantaggio sulla seconda, la spagnola Néréa Martinez.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti