La IAAF include il Trail Running come specialità dell'Atletica

Di GIANCARLO COSTA ,

Mondiali Trail Running Annecy, il podio femminile a squadre con le italiane terze foto FB Glarey
Mondiali Trail Running Annecy, il podio femminile a squadre con le italiane terze foto FB Glarey

Durante i Campionati Mondiali di Atletica di Pechino, il congresso della IAAF (Federazione Internazionale di Atletica) ha cambiato l'articolo 2 (Definizione di Atletica) includendo il Trail Running.

Quindi la nuova definizione di Atletica è: “Track and Field, Road Running, Race Walking, Cross Country Running, Mountain Running and Trail Running.”

Queste le parole del presidente uscente della IAAF Lamine Diack (il nuovo eletto è il mito dell'atletica inglese Sebastian Coe):

“The IAAF warmly welcomes the formal adoption of the discipline of trail running into the world athletics family. The decision of Congress to change Article 2 of the IAAF Constitution to include trail running officially as part of the definition of 'Athletics', cements a long existing and friendly relationship with this absorbing endurance discipline. We look forward to a prosperous future together.”

Vedremo cosa vorrà dire questo passo ufficiale della Federazione Internazionale dell'Atletica. Un primo passo verso una prova Olimpica, magari sintesi tra corsa in montagna e trail? Semplice aumento di tessere e di sponsor dal mondo trail? Regole più certe per gli organizzatori?

Il tempo darà le risposte, comunque un simile riconoscimento è un passo avanti per questo splendido sport.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti