Gli organizzatori annullano la Brixen Dolomiten Marathon

Di GIANCARLO COSTA ,

Brixen Dolomiten Marathon 2021
Brixen Dolomiten Marathon 2021

Cari corridori,
vi scriviamo oggi, in questo momento difficile per tutti, per comunicarvi una notizia purtroppo non buona.
Attualmente l’argomento predominante è il corona-virus, di cui nessuno conosce l’evoluzione. A causa dell’espansione esponenziale del COVID-19, siamo costretti ad annullare l’undicesima Brixen Dolomiten Marathon così come anche la 2° edizione del Dolomites Ultra Trail e LadiniaTrail del 4 luglio 2020.
Oltre 500 atleti provenienti da quasi 30 nazioni sono già registrati per le competizioni di quest’anno. Allo stato attuale non è possibile stimare come sarà la situazione nel primo fine settimana di luglio e quindi se si sarà ancora in emergenza e se vi sarà potenziale pericolo di contagio.
Non è stata una decisione facile: ci sono state coinvolgenti discussioni emotive ma alla fine ha prevalso l’intelligenza e la consapevolezza che la salute di ognuno di voi e dei nostri numerosi volontari è più importante. Perché SENZA SALUTE, TUTTO è NIENTE!

Si era presa in considerazione l’idea di posticipare il nostro evento in autunno, anche se solo brevemente. Voi tutti conoscete il calendario delle gare e in autunno ci sono eventi davvero unici. Abbiamo preso la nostra decisione anche per un senso di solidarietà verso i co-organizzatori: da un lato pensiamo che non sia giusto corteggiare gli atleti di queste gare, dall’altro alcuni di voi probabilmente si sono già iscritti a vari eventi dell’autunno 2020.
Dal punto di visto organizzativo vi informiamo che tutte le iscrizioni già avvenute saranno valide come prenotazione per il 3 luglio 2021, senza alcun costo aggiuntivo. Purtroppo non possiamo rimborsare la quota d’iscrizione – confidiamo nella vostra comprensione. Ma vi assicuriamo che abbiamo in programma delle belle sorprese per tutti voi, che vi siete già iscritti.
Se le circostanze lo consentiranno, proveremo ad organizzare la Women’s run Brixen del 3 luglio 2020 – lo annunceremo in tempo. Certo è, che questa corsa di beneficenza sarà organizzata in una forma leggermente diversa. Abbiamo già idee fantastiche, che renderanno davvero unico questo evento, promesso!
Vi auguriamo di restare sani o di guarire al più presto. Noi del comitato organizzativo speriamo che tutti insieme riusciremo a superare questo enorme allarme sanitario - diamo un cordiale saluto dal profondo del cuore a tutto il mondo e vi auguriamo il meglio.
Christian Jocher, presidente del C.O.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti