Enzo Mersi e Barbara Cravello inaugurano l'albo d'oro del Mosso Vertical Mille

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio maschile Mosso Vertical Mille (foto organizzazione)
Podio maschile Mosso Vertical Mille (foto organizzazione)

Prima edizione di una gara di corsa in montagna nella versione sola salita disputata a Mosso in provincia di Biella: il Mosso Vertical Mille. Mille metri di dislivello da Mosso (quota 613m) alla Rocca d'Argimonia (quota 1613m) circa 6 km che si chiudono con la Cresta d'Argimonia, una cresta affilata che ha contingentato i pettorali a disposizione dei corridori, 150, esauriti a una settimana dal via per la soddisfazione dell'organizzazione.

La cronaca di gara racconta di una corsa senza pioggia, il comando della gara è stato subito preso da Enzo Mersi che ha approfittato della prima parte più corribile, nell'ultimo tratto da Bocchetto Lovera alla cima, quello più tecnico, Fenaroli accorciava le distanze ma non riusciva ad agganciare il battistrada. In campo femminile gara di testa per Barbara Cravello. Ottima la prima, clima accogliente bella festa a Bocchetto Lovera con le premiazioni e polenta Concia. Barbara Cravello si aggiudica anche la prima targa del Club dell'ora, premio che verrà dato a chi sta sotto l'ora, oggi la prima consegna per chi è andato più vicino all'ora. In seguito sul sito verrà spiegato come aggiudicarsi il premio. Buona anche la partecipazione per la non competitiva che ha portato molta gente all'arrivo intermedio, dove un folto pubblico aspettava gli atleti.

Classifica maschile

  1. Enzo Mersi 48'10”

  2. Maurizio Fenaroli 50'05”

  3. Carlo Torello Viera 52'08”

  4. Silvio Balzaretti 52'37”

  5. Nicola Macchetto 54'12”

 Classifica femminile

 1. Barbara Cravello 59'33”

2. Marcella Belletti 1h02'03”

3. De Gasparis Viviana 1h04'32”

4. Valeria Bruna 1h12'58”

5. Selena Bernardi 1h16'04”

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti