Doping: tolto l’oro olimpico dei 3000 siepi di Londra 2012 alla russa Zaripova

Di GIANCARLO COSTA ,

La russa Yuliya Zaripova squalificata per doping (foto rediff.com)
La russa Yuliya Zaripova squalificata per doping (foto rediff.com)

La scure dei controlli antidoping retroattivi continua a colpire. Il CIO ha reso noto che tra gli atleti trovati positivi per steroidi anabolizzanti alle Olimpiadi di Londra 2012, c’era anche la russa Yuliya Zaripa, che vinse la medaglia d’oro sui 3000 siepi.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti