Domenico Ricatti vince la Diecimiglia del Garda (BS)

Di MARCO CESTE ,

Domenico Ricatti
Domenico Ricatti

A Navazzo di Gargnano (Bs) la 40^ “DIECIMIGLIA del GARDA” dopo 17 anni si veste finalmente di azzurro, grazie al pugliese Domenico Ricatti (Aeronautica), che dopo dieci giri emozionanti e un lungo testa a testa con tre keniani all’ultimo giro con un ulteriore allungo rimane con il solo Kenneth Kithinji e lo batte in volata nei 150 mt finali in ascesa. Un successo italiano che mancava dal 1996 quando vinse Migidio Bourifa, sicuramente beneaugurante per Ricatti in preparazione a Livigno dove si prepara per difendere il titolo italiano dei 10 km su strada il 22 settembre prossimo a Molfetta nella sua Puglia. Nella gara maschile da registrare il rientro alle corse dell’altro aviere Francesco Bona dopo il viaggio di nozze che lo ha visto chiuedere al settimo posto. Nella 5 Miglia femminile successo per distacco di Lucy Wambui Murigi (Ken) con il tempo di 28’04”, uno dei migliori crono degli ultimi anni, seconda e prima italiana l’azzurra della corsa in montagna Alice Gaggi (Runner Team 99), terza Laila Soufyane (Esercito)e quarta la giovane Sara Bottarelli (Atl. Valtrompia).

Arrivo Diecimiglia: 1° Ricatti 51’50”, 2° Kithinji (Ken) 51’57”, 3° Ndungu (Ken) 52’00”, 4° Samoei (Ken) 53’19”, 5° Mascheroni 53’28”, 6° En Guady (Mar) 53’47”, 7° Bona 54’22”, 8° Duca 54’28”, 9° Rognoni 54’44”, 10° Nasef (Mar) 54’55”, 11° Tyar (Mar) 55’05”, 12° A. Montorio 55’11”. Arrivo donne Cinquemiglia: 1^ Murigi (Ken) 28’04”, 2^ Gaggi 29’23”, 3^ Soufyane 29’52”, 4^ Bottarelli 30’11”, 5^ Galimberti 30’27”, 6^ Giordano 30’53”, 7^ Paterlini 31’13”, 8^ Ricotta 31’19”, 9^ Stocco 32’02”, 10^ Righetti 32’12”.

Comunicato Organizzazione



Può interessarti