Domenica la London Marathon: una gara stellare!

Di MARCO CESTE ,

1622615_654955904553250_662184978_n.jpg
1622615_654955904553250_662184978_n.jpg

Quella che si correrà domenica, sarà una London Marathon di altissimo livello, definita da molti una gara stellare.

Infatti, si presenteranno ai nastri di partenza i migliori interpreti del mondo sulla distanza dei 42 chilometri.

Sarà al via il detentore del record mondiale, il keniano Wilson Kipsang che lo scorso settembre a Berlino aveva fermato il cronometro su 2h03'23", nuovo primato del mondo. 

Al suo fianco ci saranno due connazionali, Emmanuel e Geoffrey Mutai, il primo detentore del record del percorso della London Marathon con 2h03'52", il secondo vincitore dell'ultima New York Marathon e con un personale di 2h04'15".

Al via anche l'etiope Tsegaye Kebede, ultimo vincitore a Londra e con un personal best di 2h04'39" e Stephen Kiprotich, ugandese campione mondiale e olimpico di maratona, con un personale di 2h07'20".

ll grande avversario sarà il debuttante sulla distanza, il britannico Mo Farah, beniamino di casa, campione olimpico sui 5 e 10 mila metri e con un personale sulla mezza di 1h00'10".

Il tracciato della maratona di Londra, molto probabilmente non è il più adatto per andare alla ricerca del record del mondo, ma senza dubbio quella di domenica sarà una gara spettacolare!



Può interessarti