Domenica 31 maggio Paesana Trail “Vis a Viso”: i trail occitani al cospetto del Monviso

Di GIANCARLO COSTA ,

Vis a Viso
Vis a Viso

Lascerà il segno la nuova impresa sportiva battezzata da Alpinside in quel di Paesana in provincia di Cuneo proprio dove la Valle Po, geograficamente parlando, dopo qualche indecisione iniziale, punta decisamente al Monviso.

In fondo siamo a Maggio e dopo le titubanze di avvio stagione occorre “entrare nel merito” e vedere il risultato della preparazione primaverile misurandosi con un Trail dalle misure importanti.

Trentaquattro i km la lunghezza e 2400 i metri di dislivello suddivisi sostanzialmente in due salite ed altrettante discese.

Tappa italiana (la seconda) del Circuito internazionale dei Trail Occitani che ha vissuto domenica 10 maggio il protagonismo del Valle Varaita Trail.

A supportare l’opera prima di Eleonora Monge, artefice di Alpinside, la podistica Valle Varaita e la podistica Valle Infernotto, segno evidente di uno sport di montagna che unisce.

Sarà una “prima” e come tutte le prime si porta con se le tensioni dei protagonisti. Organizzazione e percorso saranno il miglior biglietto da visita per una manifestazione che, sia pure in un calendario alquanto affollato, è destinata a crescere molto nel prossimo futuro.

Riferimenti storici importanti (Paesana e la resistenza nel 70° anno dalla liberazione) come pure quelli di ingegneria idraulica (la Centrale idroelettrica di Calcinere di giolittiana memoria) ma il protagonista sarà il Monviso che sarà l’orizzonte alto per tutti i coraggiosi quando affronteranno la prima metà dell’impresa.

Partenza alle ore 8 ad a fine gara il cosidetto “terzo tempo” di origine rugbistica con il Pasta Party. Le iscrizioni chiuderanno il 30 Maggio ed ulteriori informazioni sul sito www.paesanatrail.com.

Di Carlo Degiovanni

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti