Domenica 15 maggio Ivrea che corre

Di GIANCARLO COSTA ,

Ivrea che corre 2016
Ivrea che corre 2016

Ho sempre amato correre, è qualcosa che puoi fare da solo, unicamente grazie alla tua volontà. Puoi andare in qualsiasi direzione, correre lento o veloce, o contro vento se ne hai voglia, scoprire nuovi luoghi usando solo la forza dei tuoi piedi ed il coraggio dei tuoi polmoni. (Jesse Owens)

Questa frase è sulla pagina facebook di “Ivrea che corre”, gara podistica non competitiva di 5 km che si correrà nel centro di Ivrea domenica prossima 15 maggio alle ore 10,30 con partenza e arrivo in piazza Ottinetti, la piazza centrale di Ivrea. Gli organizzatori, Paolo Spagnoli, Roberto Conforti, Andrea Mazzola e Giorgio Soggia, hanno messo in piedi un evento che con un migliaio di iscritti nelle ultime edizioni è comunque la corsa più partecipata del Canavese. Facendo leva sulla formula “non competitiva”, quindi priva di classifica, tempi e categorie varie, è diventata un punto d'incontro di famiglie, bambini, sportivi e non di vario genere.

Questo il percorso: via Palestro, porta Vercelli, corso D’Azeglio, via Cappuccini, via Grande Torino, passerella sulla Dora, via Alberton, via Dora Baltea, corso Nigra, piazza Maretta, via Arduino, via Palma, piazza Castello, piazza Duomo, piazza di Città, corso Cavour, corso Re Umberto, corso Botta, porta Vercelli e arrivo di nuovo in piazza Ottinetti.

Per le iscrizioni:

Spritz via quattro martiri 12 Ivrea tel. 01251895206

Gymmysport Piazza Balla Ivrea tel. 0125425300

38° Parallelo Corso Nigra 41 tel. 334 999 6900

Sabato dalle 10 alle 18 in piazza Ottinetti e domenica fino a mezz'ora dalla partenza

Info: ivreachecorre@gmail.com

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti