Diari di uno “Scairanner”: Dario Pedrotti racconta con un sorriso la sua corsa sulle montagne

Di GIANCARLO COSTA ,

Copertina Diari di uno scairanner
Copertina Diari di uno scairanner

Il racconto di una passione per la corsa e la montagna, fatta in modo scherzoso e auto-ironico, da un corridore, e in questo caso scrittore, che si definisce “uno degli scarsi più forti o uno dei forti più scarsi”. Ne tapascione ne top runner, ma amante delle sfide tra corsa e montagne, dove la ricerca del proprio limite è fatta insieme alla vita quotidiana, agli impegni di lavoro e famigliari che si scontrano con il tic-tac dell'orologio, che non è solo quello del tempo di gara.

Alcuni brani del libro fanno passare dal sorriso alle risate forti; in quanti possiamo identificarci in alcune situazioni descritte nel libro, dall'ansia pre-gara, alle perplessità su un capo d'abbigliamento, allo smarrimento fisico e spirituale del sentiero per casa al calar del sole di una fredda giornata d'inverno.

Leggendo questo libro impareremo a prenderci meno sul serio qualunque sia la corsa che si va ad affrontare, e questa forse è l'essenza stessa del libro e delle esperienze raccontate da Dario Pedrotti.

Abituato alle gare d'orienteering non ha perso la bussola del racconto, anzi il filo conduttore rimane la Dolomites Skyrace, una delle gare simbolo dello skyrunning, interpretate da uno “scairanner” con le scarpe da corsa e la penna efficace nel racconto.

Autore Dario Pedrotti http://dopolavori.blogspot.it

Editore Edizioni31 Trento www.edizioni31.it

144 pagine

Costo 12 euro

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti