Cervino X-Trail: vittorie di Carrara e Pedroni sulla 55km e di Nani e Cusseau nella 27km

Di GIANCARLO COSTA ,

Lo staff del Cervino X Trail (foto scipioni)
Lo staff del Cervino X Trail (foto scipioni)

Si è disputato nello scorso fine settimana il Cervino X-Trail, due giorni di gare sui sentieri della Valtournenche alle quali hanno partecipato oltre 300 trail runners.

Sabato 7 luglio si è iniziato con la gara sulla distanza di 55 km con 3400 metri di dislivello. Vittoria nella gara maschile di Luca Carrara del Team Salomon con il tempo di 6h37’54”, 2° in 6h40’44” un ottimo Gianluca Caimi. con Daniele Fornoni 3° in 7h02’18”. Nella gara femminile continua il momento magico di Cecilia Pedroni della Valetudo-Serim che si aggiudica la gara in 7h36’48”, seguita sul podio Sonia Glarey 2a in 7h48’12” e da Francesca Canepa 3a in 8h13’27”.

Domenica 8 luglio seconda gara del programma Cervino X-Trail con la 27 km con 1600 metri di dislivello. Vittoria maschile di Eddj Nani in 2h36’54”, 2° Ioan Maxim in 2h52’37” e 3° Stefano Dagostino in 2h54’41”. Al femminile vittoria di Ginevra Cusseau in 3h18’36”, su Dominique Vallet 2a in 3h50’20” e 3a Francesca Canepa in 3h54’15”, che così bissa il podio del giorno precedente.

Alla manifestazione erano presenti anche Cristina Giordana e Vittorio Borgoni, mamma e papà di Luca Borgoni, il giovane corridore e snowboarder-alpinista che perse la vita un anno fa nei pressi della Capanna Carrel dopo aver partecipato al Vertical.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti