A Cervinia (AO) si corre questo fine settimana il Cervino Vertical Kilometer e la SkyMarathon a coppie

Di GIANCARLO COSTA ,

Bruno Brunod e Fabio Meraldi durante la skymarathon del Breithorn dello dello scorso secolo (foto fsa)
Bruno Brunod e Fabio Meraldi durante la skymarathon del Breithorn dello dello scorso secolo (foto fsa)

Questo fine settimana, ritorna lo skyrunning italiano con un programma ricco di appuntamenti.

 Dopo il successo delle due tappe italiane delle Skyrunner World Series di Canazei, sabato sarà la volta della seconda prova stagionale delle Vertical Series, la Cervino Vertical Kilometer, a cui, domenica, in veneto, seguirà la terza prova delle Ultra Series, la Trans D’Havet.

Sempre domenica, vi sarà poi il ritorno di una gara che nel passato ha segnato la gloriosa storia dello skyrunning; con partenza e arrivo da Cervinia, si svolgera la Cervino SkyMarathon, gara a coppie di 42 km che toccherà i 4.165 metri del Breithorn e con transiti intermedi al colle Furggen (3.273 m) e al colle Teodulo (3.317 m).

La gara è ad invito per i personaggi storici dello skyrunning come  Bruno Brunod e Corinne Favre, i primi campioni  mondiali  skyrunning del 1998 e alcuni campioni attuali come Franco Collè, Martin Anthamatten e Matheo Jaquemoud.

A simbolo delle congiunte celebrazione del 150° del Cervino  due  cordate  saranno composte da italiani e svizzeri e il giapponese Dai Matzumoto, già protagonista nella Ultraks SkyMarathon di Zermatt.

Il percorso di questa nuova “edizione zero” a coppie passa dal Rifugio Oriondè e Furggen, per entrare poi nel ghjacciao al Passo del Teodulo dove gli atleti si legheranno in cordata per la vetta del Bretithorn e la discesa sul ghiacciaio del Ventina fino alla chiesa di  Breuil - Cervinia.

Italy Ultra Series – Classifiche

Maschile

Fabio Di Giacomo 128 punti

Dennis Brunod 100 punti

Matteo Lucchese 100 punti

Femminile 

Cristina Carli 172 punti

Ivanna Fedorak 138 punti

Federica Zacchia 120 punti

Silvia Bigi 120 punti

Italy Vertical Series – Classifiche

Maschile 

Urban Zemmer 100 punti

Remi Bonnet 88 punti

Marco Moletto 78 punti

Femminile

Emily Colinge 100 punti

Samantha Galassi 88 punti

Stephanie Jimenez 78 punti

Fonte FSA

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti