Biniyam Adugna e Marcella Mancini protagonisti al Trofeo Città di Castelnuovo Vomano

Di GIANCARLO COSTA ,

Trofeo Castelnuovo Vomano partenza
Trofeo Castelnuovo Vomano partenza

Domenica da tregenda a causa della pioggia incessante caduta su Castelnuovo Vomano che ha accolto la 17°edizione dell’omonimo Trofeo podistico valevole per I circuiti Corrimaster FIDAL, Corrilabruzzo UISP e Criterium Piceni e Pretuzi.
Il cattivo tempo ha portato all’annullamento delle gare giovanili ma non ha impensierito più di tanto gli oltre 350 podisti abruzzesi e marchigiani (più qualche atleta dal Lazio e dalla Puglia) che si sono dati un gran da fare sulle bagnatissime strade della frazione del comune di Castellalto percorrendo i 9,5 chilometri della gara omologata Fidal e per una macchina organizzativa portata avanti egregiamente dalla Podistica New Castle e dallo staff di Palestra Ellenica.

A prendere il sopravvento nelle fasi iniziali Biniyam Senibeta Adugna (Turismo Podismo) e Stefano Massimi (S.e.F. Stamura Ancona Asd) ma per il quinto anno di fila è stato l’etiope, tortoretano d’adozione, ad aggiudicarsi la vittoria in solitudine col tempo finale di 30’34” davanti alla promessa dell’atletica marchigiana Massimi alla sua prima partecipazione in carriera a Castelnuovo. Il podio è stato completato da Domenico Caporale (Daunia Running).

Al femminile di nuovo la marchigiana Marcella Mancini della Marà Avis Marathon (anche per lei il quinto successo nell’albo d’oro a Castelnuovo come Adugna) che ha preceduto sul podio la corregionale Katia De Angelis (Grottini Team) e la teramana Barbara Mariano della Pretuzi Runners Teramo.
La corsa è stata intitolata alla memoria di Cristina Di Blasio, Luca Di Francescantonio e Giovanni Tini con la presenza del sindaco Vincenzo Di Marco e di Francesco Di Blasio (direttore tecnico dell’evento e responsabile master Fidal Abruzzo) nel corso della cerimonia di premiazione e a chiusura di una manifestazione che continua a fare registrare di anno in anno un enorme successo organizzativo e tecnico.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti