Abbots Way, 125 km da Pontremoli a Bobbio

Di GIANCARLO COSTA ,

01 Il ponte di Bobbio
01 Il ponte di Bobbio

La ABBOTS WAY è il più lungo Ultra Trail in Italia, 125 km e 5500 metri di dislivello positivo. Si può correre in tappa unica da Pontremoli (MS) a Bobbio (PC), in due tappe con sosta a Bardi (PR) per ripartire il giorno successivo sino a Bobbio, oppure in Twin Team dove le due tappe di 65 e 60 km. vengono percorse a staffetta con frazioni di circa 30 km a testa.

Iscrizioni chiuse anzitempo con 320 partenti  e  circa 50 Twin Team;  numeri record per  prestazioni record a questa 3^ edizione.

Nella Twin Team  ottimo 2° posto assoluto per Michele Sartori e Roberto Mattioli , che per l'occasione correvano con i colori del KINOMANA SKY RUNNING e  coprivano l'intero percorso in 11h.33'24'' distanziati di soli 12'24'' dai vincitori Zanchi / Chiarini  della IZ SKYRACING di Bergamo. Terzi  gli atleti  del Casone Noceto, Fabrizio Vignali e Paolo Valenti.. Da rimarcare la prestazione dei 2 team femminili del KINOMANA, entrambi sul podio: con il secondo posto di  mamma e figlia Tiziana Barnaba e Francesca Pria ed il terzo posto di  Anna Bernazzoli e Stefania Zarotti.   

Nella  doppia tappa netta vittoria del trentino Stefano Sartori, già Nazionale e  Campione del Mondo a Squadre, con un crono di 12h.59'23''. 

Nella tappa unica invece, dopo aver registrato la vittoria ex-equo dello svizzero Christian Schneider e del reggiano Giuseppe Marazzi in 15h.05'54'', da rimarcare la grande vittoria in campo femminile dell'altra atleta KINOMANA,   Katia Fori  con un tempo di 17h.56'42'' che oltre a collocarla all'11°posto assoluto, la proietta in "aria di Nazionale".   Stesso crono, e 12° posto assoluto per  il marito Nicola Alfieri.(Roberto Mattioli)

Servizio fotografico completo su www.stillphoto.eu

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti