Il 10 maggio si correrà la 16ª edizione della Corri Feltre. Lunedì 4 maggio a Feltre la presentazione ufficiale.

Di GIANCARLO COSTA ,

Dylan Titton sui 10 km nel 2013 (foto Areaphoto)
Dylan Titton sui 10 km nel 2013 (foto Areaphoto)

E’ iniziato il conto alla rovescia in vista della 16^ edizione della Corri Feltre manifestazione podistica non competitiva in programma per domenica 10 maggio, organizzata dal Comune di Feltre in collaborazione con l’Associazione Giro delle Mura, l’ULSS n°2 di Feltre e l’Ana Atletica.

La corsa feltrina si articolerà su due tracciati: il primo di 5 chilometri, ideale per i più piccoli, il secondo per i più allenati di 10 chilometri. Il percorso di 5 chilometri, denominato “Miglio Romano lungo la Via Claudia Augusta”, si sviluppa all’interno del centro cittadino e sarà parzialmente chiuso al traffico.

Per quanto riguarda il primo appuntamento che aprirà la settimana dedicata alla Corri Feltre è in programma lunedì 4 maggio alle ore 18.30 quando nella Sala degli Stemmi del Comune di Feltre ci sarà la presentazione ufficiale della manifestazione.

Durante la presentazione l’Associazione Giro delle Mura annuncerà il vincitore del concorso “Disegna il logo del Giro delle Mura”. Il concorso era riservato ai bambini della quarta classe delle scuole elementari appartenenti alla Direzione Didattica di Feltre.

Il logo darà bella mostra di sé sulle magliette ufficiali del Giro delle Mura in programma sabato 29 agosto.

CIBO E SALUTE, CENA IN BIRRERIA PEDAVENA IL 7 MAGGIO ALL’INSEGNA DEL GUSTO E DELLA SALUTE

Il programma della Corrifeltre si arricchisce di un nuovo appuntamento. In attesa della corsa di domenica 10 maggio, l’Ass. Giro delle Mura, in collaborazione con l’Accademia della Cucina Italiana e con il patrocinio dell’Ulss n.2, ha organizzato per giovedì 7 maggio alle 20 una cena a tema “cibo e salute” in Birreria Pedavena.

Alla cena parteciperà anche Gabriele De Nard, che farà un breve intermezzo su sport e alimentazione.

Il dottor Franco Maria Zambotto, delegato dell’Accademia della Cucina Italiana, inoltre, presenterà il menù pensato per valorizzare i sapori del territorio, in modo salutare e con gusto.

Dopo l’assaggio di formaggi di capra accompagnati da erbette locali, sarà servita una minestra di ortiche con crostini di pane d’orzo e scagliette di formaggio Piave Oro. Seguiranno spaghetti al pesto di rucola selvatica. Come secondo è previsto coniglio in tecia con polenta di mais sponcio e radicchi da campo e come dolce una ricottina farcita con pom prussian e noci feltrine. Per finire: caffè sul caldrol.

In tavola ci saranno Birra Dolomiti Pils e Birra del Centenario. Il prezzo è di 25 euro a persona.

Le prenotazioni si raccolgono, entro il 6 maggio, presso il Consorzio Turistico Dolomiti Prealpi allo 329 2729005 o a info@dolomitiprealpi.it.

Fonte Areaphoto

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti