Maratona olimpica: Emmanuel Mutaui sostituisce l'infortunato Mosop nella squadra keniana

Di MARCO CESTE ,

Emmanuel Mutai
Emmanuel Mutai

Emmanuel Mutai, medaglia d'argento ai mondiali da Daegu 2011 e vincitore con record della London Mararthon 2011, parteciperà alla maratona olimpica di Londra. Lo ha annunciato pochi giorni fa la federazione keniana, spiegando che sarà Mutai a prendere il posto dell'infortunato Moses Mosop.

Mosop, che era stata una delle primissime scelte per la squadra di maratona keniana, dovrà così abbandonare i sogni olimpici, a causa di un infortunio al tendine che non gli permetterà di essere pronto per i 42 chilometri a cinque cerchi. Nella lista dei pretendenti a occupare il posto di un eventuale abbandono, ci sono anche Geoffrey Mutai e Patrick Makau, ma la federazione sta ancora aspettando relazioni dettagliate sul loro stato di forma e dunque, per ora, la scelta è ricaduta su Emmanuel Mutai, considerato un atleta che può dare delle garanzie, ciò di cui ha bisogno la squadra di maratona keniana. Una squadra piena zeppa di fenomeni, che ha dovuto faticare e non poco per scegliere i tre per l'appuntamento olimpico. Ora, con Kirui, Kipsang e Mutai il team sembra al completo, a meno di sorprese dell'ultimo minuto. 



Può interessarti