E' ufficiale, Valeria Straneo parteciperà alle Olimpiadi di Londra

Di MARCO CESTE ,

Valeria Straneo a Rotterdam
Valeria Straneo a Rotterdam

Domenica 22 Nadia Ejjafini correrà la Maratona di Londra. Sarà un momento decisivo per capire con precisione quale sarà la terza maratoneta che prenderà parte all'olimpiade. Ma, cosa che forse in pochi potevano pensare fino a qualche giorno fa, la Ejjafini non dovrò giocarsi il posto con Valeria Straneo, bensì con Rosaria Console.

La Straneo, con la sua incredibile prestazione di domenica scorsa alla Maratona di Rotterdam, secondo posto, record italiano sulla distanza e dunque il cima alla lista olimpica, ha sovvertito completamente i piani. Infatti, Anna Incerti e Rosaria Console, per i tempi e anche per l'esperienza, erano le sole ad essere già certe del posto per Londra 2012. E proprio la Console non troppo tempo fa aveva appunto dichiarato di essere tranquilla del pass per i giochi olimpici.

Ora però, tutto da rifare e da rivedere. Quella che si può considerare l'ufficialità, è arrivata dalle parole del responsabile di settore della Federazione, Luciano Gigliotti, il quale ha fatto sapere che La Straneo e la Incerti sono le due atlete che hanno in tasca il biglietto per Londra. Il terzo posto se lo giocano la Ejjafini e la Console.

La partecipazione alle olimpiadi sarà per Valeria Straneo non solo il raggiungimento di un sogno, ma anche il coronamento di una bella storia, che sembra una favola, carica tanti sacrifici e anche sofferenze. Una volta tanto, è bello vedere che i sogni possono diventare realtà.