Sabato 1 febbraio a Torino le premiazioni della Fidal Piemonte 2013 con gli Oscar a Bernard Dematteis e Valeria Straneo

Di GIANCARLO COSTA ,

Valeria Straneo con la keniana Kiplagat ai Mondiali di Mosca (foto lettera43.it)
Valeria Straneo con la keniana Kiplagat ai Mondiali di Mosca (foto lettera43.it)

Sabato 1 febbraio grande giornata di Festa per l'atletica piemontese.

Verranno premiati tutti i protagonisti della stagione 2013 ed assegnati gli Oscar della Fidal Piemonte.

Teatro delle premiazioni il prestigioso Palazzo Ceryana - Mayneri di Torino, sede dell'Ordine dei Giornalisti del Piemonte (Corso Stati Uniti 27, Torino).

Tanti gli atleti da premiare per una stagione da record.

Si comincia dal mattino con ritrovo alle ore 9.30 per la premiazione riservata alle categorie master.

In questa occasione verrà assegnato un riconoscimento a tutti gli atleti piemontesi che hanno conquistato una medaglia ai World Masters Games e a tutti coloro che si sono laureati campioni italiani.

Riconoscimenti anche per i vincitori del Trofeo CorriPiemonte Strada 2013 (primi tre classificati per ogni categoria).

Al pomeriggio (dalle ore 15.00) si procederà con l'assegnazione degli Oscar dell'atletica piemontese 2013:

PREMIO ARUGA al dirigente: Flavio Faure

OSCAR TECNICO: Giulio Peyracchia

OSCAR ATLETICO FEMMINILE: Valeria Straneo

OSCAR ATLETICO MASCHILE: Bernard Dematteis

OSCAR ATLETICO GIOVANILE MASCHILE: Andrea Carioti

OSCAR ATLETICO GIOVANILE FEMMINILE: Agnese Mulatero

RICONOSCIMENTO CESARE DEMATTEIS all'atleta master: Benito Bertaggia

PREMIO ROCCA al Giudice di Gara: Elio Ferrato

OSCAR PRESS: Roberto Levi (Torino Cronaca Qui)

TESSERA D'ORO: Sebastiano Scuderi

Verranno poi assegnati tre premi speciali ad atleti che si sono particolarmente distinti nella stagione 2013:

ALICE GAGGI (Runner Team 99 SBV) - campionessa mondiale di corsa in montagna

ITALO QUAZZOLA (Atl. Piemonte) - vincitore dell'incontro internazionale su strada 10 km a Cremona

DEBORA CARDONE (APD Casa del Cammino) - vincitrice del titolo mondiale a squadra di corsa in montagna lunghe distanze

Verranno inoltre premiati gli atleti campioni italiani:

Valentina Belotti (Runner Team 99)

Mina El Kannoussi (Atl. Saluzzo)

Gaia Guadagnini (Safatletica)

Leila Fanta Kone per i Giochi Sportivi Studenteschi (Pol. Mezzaluna)

Ilaria Marchetti (Cus Torino)

Francesca Massobrio (Cus Torino)

Ferdinando Mulassano (Atl. Mondovì)

Agnese Mulatero (Atl. Pinerolo)

Laura Oberto (Atl. Canavesana)

Daisy Osakue (Sisport)

Gabriele Parisi (Atl. Piemonte)

Marouan Razine (Cus Torino)

Pietro Riva (Atl. Alba)

Debora Sesia (Sisport)

Stefano Sottile (Atl. Valsesia)

Le società campioni italiane:

Atl. Saluzzo (cadetti e staffetta cadetti corsa in montagna), GSD Genzianella (montagna lunghe distanze maschile), ASD Pod. Valle Varaita (combinata maschile e staffetta corsa in montagna), Atl. Canavesana (prove multiple assoluto femminile), Runner Team 99 SBV (corsa assoluto femminile)

Riconoscimenti anche per le Società vincitrici del Grand Prix Piemonte 2013:

Atl. Piemonte (assoluto maschile), Cus Torino (assoluto femminile), Safatletica (giovanile maschile e femminile), Vittorio Alfieri Asti (master maschile), Atl. Balangero (master femminile).

e per le società vincitrici del Trofeo CorriPiemonte 2013 nelle varie discipline:

Atletica Settimese - Società Vincitrice Trofeo CorriPiemonte Cross 2013

G.S.D. Brancaleone Asti - Società Vincitrice Trofeo CorriPiemonte Strada 2013

Atletica Fossano ‘75 - Società Vincitrice CorriPiemonte Marcia 2013

Un riconoscimento infine relativo ai Giochi Sportivi Studenteschi di cross va a I.C. Caselle Torinese – Scuola Campione Italiano cadette di corsa campestre nella Finale Nazionale dei GSS 2013.

Fonte fidalpiemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti