Marco Gandini costretto ad abbandonare la Yukon Artic Ultra per infortunio

Di DAVE ,

Arrivano brutte notizie dallo Yukon per Marco Gandini, infatti il trail runner piemontese ha dovuto ritirarsi dalla competizione a causa di un infortunio.

Dopo 60 miglia di gara infatti il segnale GPS di Marco si è fermato per diverso tempo, inizialmente si pensava che si fosse fermato per una sosta tecnica, ma poi il tempo passava e il segnale continuava ad essere fermo.

La preoccupazione di Marzia, sorella di Marco, che segue lo svolgimento della gara in tempo reale con il segnale GPS era molta ma fortunatamente è poi arrivata una telefonata proprio di Marco che l'avvisava dell'accaduto.

L'infortunio non è nulla di grave, ma la botta sul ghiaccio è stata molto forte e gli ha impedito di riprendere la corsa pur provandoci, la delusione è molta ovviamente, sia per Marco che per i suoi famigliari che hanno seguito gli allenamenti e la preparazione all'impresa ma siamo sicuro che l'anno prossimo vorrà provarci di nuovo.

Aspettiamo il ritorno di Marco per farci raccontare l'esperienza.