La Cheruiyot e Pistorius premiati con gli World Sport Awards

Di MARCO CESTE ,

Vivian Cheruiyot
Vivian Cheruiyot

Si sono svolte domenica sera a Londra, le consegne degli World Sport Awards per il 2011.

Due atleti importanti dell'atletica sono stati premiati: Vivian Cheruiyot fra le donne, Oscar Pistorius fra gli uomini.

La Cheruiyot è stata nominata Laureus Sportswoman of the Year Award per l'anno 2011. E' stata una delle grandi protegoniste dei campionati mondiali di atletica di Daegu, lo scorso settembre. Ha dominato nei 5000 e nei 1000, mettendo così a segno una doppietta storica e del tutto meritata, dimostrando la netta superiorità sulle avversarie. Inoltre, a inizio 2011, si era anche aggiudicata il titolo nei World Cross Country. Una stagione esaltante per lei, coronata con il Diamond Race Trophy, ottenuto grazie alla prova sui 5000 nella Samsung Diamond League.

Altro grande protagonista della serata, e della stagione 2011, è stato il sudafricano Pistorius, nominato Laureus Disability Award. E' stato il primo atleta con disabilità fisica ad aggiudicarsi una medaglia in una competizione ufficiale per non disabili. E' successo a Daegu nel settembre 2011, quando durante i mondiali di atletica Pistorius ha conquistato la medaglia d'argento nella staffetta 4x400. In realtà non aveva corso la finale, per scelta tecnica dell'allenatore, ma era stato protagonista nelle batterie, quindi senza dubbio artefice anche lui dello splendido secondo posto dei sudafricani, arrivati dietro ai grandi favoriti USA, potendo così indossare la medaglia d'argento.