Eliana Patelli e Lucien Epiney vincono la Stralivigno nel Piccolo Tibet

Partenza Stralivigno (foto newspower)

Alla super partecipata Stralivigno svoltasi sabato 20 luglio nel “Piccolo Tibet” - celebrando la 20.a edizione con oltre 1200 partecipanti e un caldo sole a riscaldare l’atmosfera - Lucien Epiney dedica la vittoria al Venezuela, con a campeggiare sulla canotta la scritta: “Hands off Venezuela” (Giù le mani dal Venezuela), per le difficili condizioni in cui versa il paese sudamericano: “Terza volta per me alla Stralivigno, lo scorso anno ho concluso secondo ma questa volta ce l’ho fatta. Mi ...

Continua a leggere

Nella storica Tavagnasco-Santa Maria Maddalena ai Piani successi di Katarzyna Kuzminska e Dennis Brunod

Tavagnasco Santa Maria Maddalena ai Piani partenza (foto Bonel)

La più longeva corsa in montagna d’Europa ha disputato domenica 21 luglio la sua 68 edizione. Tavagnasco-Santa Maria Maddalena ai Piani, un Km Verticale fin dalle sue origini, la prima edizione si disputò nel 1952 per scommessa tra i ragazzi del paese, una corsa che è stata portata avanti negli anni da tutta la comunità di Tavagnasco, sia come Amministrazione Comunale, che come Associazione Corsa ai Piani, che con i Priori che da sempre animano il lungo dopo gara ...

Continua a leggere

Ultramarathon du Fallére: Lantermino e Cavallo vincono la 56 km, Aymonod e Farcoz la 39 km

Podio Ultramarathon du Fallére (foto organizzazione)

La vittoria ex-aequo in un ultra trail non è certamente un caso infrequente, ma quando entrambe le gare si concludono con una coppia al comando, è un fatto degno di nota, destinato a far passare alla storia la seconda edizione dell’Ultramarathon du Fallére, la competizione biennale che si è disputata a Saint Oyen (AO) e che era valida per il Trail Tour della Valle d’Aosta. 56 i km da percorrere attraverso nove comuni del massiccio del Fallére, per ...

Continua a leggere

A Davide Magnini e Judith Wyder la DoloMyths Run Skyrace

Davide Magnini vincitore del DoloMyths skyrace (foto Pegasomedia)

Sarà ricordata negli annali la ventiduesima DoloMyths Run Skyrace della Val di Fassa, perché sono stati infranti parecchi i record, tranne quello assoluto maschile. Nell’albo d’oro della sfida inserita nelle Golden Trail World Series piombano con veemenza il ventunenne trentino di Vermiglio Davide Magnini, che diventa così il più giovane vincitore della storia di questa competizione, e la svizzera Judith Wyder, capace di infrangere il primato femminile e di realizzare una prestazione eccezionale in discesa. Quattro primati su ...

Continua a leggere

Cristian Minoggio vince la Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso, l’olandese Ragna Debats prima donna

Royal Ultra Skymarathon il vincitore Cristian Minoggio al Nivolet

Hanno corso a fil di cielo del Gran Paradiso i circa 430 skyrunner della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso, 7 colli, 55 km di lunghezza e 4141 metri di dislivello positivo e della Roc Skyrace, 31 km con 2000 metri di dislivello. Una giornata da incorniciare, uno spot per la natura selvaggia del Parco Nazionale Gran Paradiso, che ben ha compreso la valenza dei grandi eventi sportivi outdoor, per comunicare e promuovere il territorio e la natura della Valle ...

Continua a leggere

Franco Collé e Giuditta Turini si aggiudicano la terza edizione della Valmalenco Ultra Trail Distance

Franco Colle primo classificato VUT (foto Torri)

La coppia d’oro del trail running italiano Franco Collé e Giuditta Turini si aggiudicano la terza edizione della Valmalenco Ultra Trail Distance. Per la serie non c’è due senza tre, i due valdostani hanno messo la loro griffe nella ultra disegnata all’ombra del Bernina, dopo avere vinto Licony Trail e Dolomyths Ultra Run. In questo inizio di luglio, sulle lunghe distanze, non sembrano avere rivali. Ma a vincere in Valmalenco, oltre a loro, è stato lo sport ...

Continua a leggere

Ceresole Reale in festa per la Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso

Presentazione Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso (34)

Sembrava di essere a un concerto rock oggi a Ceresole Reale (provincia di Torino) per la consegna dei pettorali ai top runner della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso. In questo angolo di (Gran) Paradiso si sentivano parlare tutte le lingue del mondo, la musica era a balla, la voce del presentatore, e organizzatore, Stefano Roletti era trascinante, il look dei protagonisti internazionali dello skyrunning, del circuito mondiale Migu Run Skyrunner World Series, ricordava più i protagonisti dei concerti ...

Continua a leggere

Davide Magnini e Victoria Kreuzer vincono il DoloMyths Vertical Kilometer

Davide Magnini vincitore del DoloMyths Vertical Kilometer (foto Pegasomedia)

Cambia il format del DoloMyths Vertical Kilometer, ma il padrone è sempre lo stesso. Il ventiduenne di Vermiglio Davide Magnini, dodici mesi dopo la sua prima vittoria sulla Crepa Neigra, concede il bis anche nella dodicesima edizione della competizione della Val di Fassa di sola ascesa, che per la prima volta si è disputata nella formula a cronometro con partenze individuali. Vittoria assoluta, con il tempo di 32’54”, di 19 secondi superiore rispetto a quello fatto registrare nel 2018 ...

Continua a leggere

Presentati i Campionati Italiani Mountain e Trail Running dal 25 al 28 luglio

Presentati i Campionati Italiani Mountain e Trail Running 2019 (foto organizzazione) (1)

Sono 1500 i runner attesi sui sentieri delle Piccole Dolomiti dal 25 al 28 luglio per i Campionati Italiani Mountain e Trail Running 2019. Dietro le quinte oltre 600 volontari nei quattro giorni di gare.

Nella sede del main sponsor CMP a Romano d'Ezzelino (VI) si è svolta la conferenza stampa ufficiale alla presenza di organizzatori, amministratori e partner. Nell'affascinante contesto dello showroom targato F.lli Campagnolo sono intervenuti Alice Testi (Responsabile Marketing della F.lli Campagnolo ...

Continua a leggere

Si corre venerdì 19 luglio il Dolomyths Vertical Kilometer ad Alba di Canazei

Magnini e Maguet nel Vertical 2018 (foto pegasomedia)

Novità assoluta per il Dolomyths Vertical Kilometer della Val di Fassa, la competizione di sola ascesa con uno sviluppo di 2400 metri e un dislivello di 1015 metri da Alba di Canazei a Spiz di Crepa Neigra, in programma venerdì 19 luglio.
Il Comitato Organizzatore 24 ore prima dello start ha deciso di aumentare l’adrenalina per gli spettatori che seguono in quota la gara, prevedendo per i dieci concorrenti più quotati partenza individuale a cronometro con intervallo di 1 ...

Continua a leggere